James Bond: Daniel Craig propone una star del calcio come prossimo 007 (VIDEO)

Daniel Craig, interprete di James Bond nel film No Time to Die, ha indicato una star del calcio inglese come prossimo interprete di 007.

NOTIZIA di 05/10/2021

Daniel Craig ha indicato scherzosamente chi potrebbe essere il prossimo James Bond, iconico ruolo a cui lui ha detto addio con il film No Time to Die. Essendo un tifoso del Liverpool, l'attore britannico ha proposto l'allenatore del club, Jurgen Klopp, come nuovo 007.

Quando sono trascorsi pochi giorni dall'uscita di No Time to Die, quinto ed ultimo film in cui interpreta James Bond, Daniel Craig ha approfittato di una nuova intervista con Sky Sports per nominare il suo sostituto ideale. Un nome inaspettato e decisamente non banale, che farà sorridere tutti gli amanti del calcio internazionale. Quando gli è stato chiesto se pensa che l'allenatore del Liverpool, Jurgen Klopp, possa essere un buon James Bond, Craig è scoppiato a ridere e poi ha elogiato il ct tedesco. Craig è un tifoso del Liverpool da una vita e Jurgen Klopp ha vinto numerosi titoli con il club, quindi non stupisce il fatto che l'attore sia un suo grande ammiratore. Craig ha detto che adora Klopp e pensa che le sue capacità da leader lo renderebbero perfetto per il ruolo di Bond.

No Time to Die vede Bond affrontare il misterioso cattivo Safin (Rami Malek). Craig ha assunto la parte di Bond nel 2006, come sostituto di Pierce Brosnan. Dopo la tiepida accoglienza riservata all'ultimo film con Brosnan, La morte può attendere, Craig è stato incaricato di reimmaginare il personaggio per una nuova generazione, cosa che ha fatto con successo sin dall'acclamato Casino Royale del 2006. Ora che Craig ha detto addio al ruolo, hanno iniziato a sorgere voci su chi sarà il prossimo interprete di Bond. I più gettonati sono Idris Elba, Cillian Murphy e Tom Hardy. Al momento, però, non ci sono state notizie ufficiali su chi potrebbe guidare il franchise in futuro, e la produttrice Barbara Broccoli ha fatto sapere che l'annuncio non arriverà almeno fino al 2022.