Intervista col vampiro, Kirsten Dunst: "Tom Cruise faceva il tifo per me durante l'audizione"

Kirsten Dunst ha rivelato che ottenere il ruolo di Claudia in Intervista col vampiro al fianco di Tom Cruise e Brad Pitt è stata 'una cosa grossa per me'.

NOTIZIA di 02/12/2021

Kirsten Dunst ha recentemente parlato dell'audizione che le fece ottenere il ruolo di Claudia in Intervista col vampiro. L'attrice aveva 12 anni all'epoca e stava recitando al fianco di Brad Pitt e Tom Cruise: in un nuovo video di Netflix, la Dunst ha ricordato come quest'ultimo l'abbia aiutata ad ottenere la parte.

"Ricordo che feci moltissimi provini prima di ottenere il ruolo, era il mio primo ruolo importante, fu una cosa grossa per me", ha raccontato Kirsten. "Prima di essere scelta partecipai anche ad un provino con Tom e ricordo che ero la più alta di tutte le ragazze. Lui doveva prenderci in braccio e portarci in giro per la stanza, immagino che volessero vedere quale bambina aveva l'aspetto più infantile."

"Ricordo che Tom mi sussurrava nell'orecchio: 'Tu metti le gambe sotto così sembrerai più piccola possibile'... ero la ragazza più alta", ha continuato l'attrice. "In quel momento ho capito che Tom Cruise stava facendo il tifo per me. Eravamo entrambi del New Jersey, penso che il motivo fosse quello."

Nel 2019, Kirsten Dunst ha riflettuto sul tempo passato sul set di Intervista col vampiro durante un episodio del Late Show con Stephen Colbert: "Mi rendevo conto dell'importanza della pellicola ma ero anche molto innocente. Brad e Tom mi hanno trattata come una sorellina. È stato molto dolce, ero una ragazzina di 12 anni e loro sono stati molto gentili con me."