Il Trono di Spade, Nathalie Emmanuel: "Sono fiera della scena di sesso tra Missandei e Verme Grigio"

Il Trono di Spade ha fatto uscire di scena Missandei e l'attrice Nathalie Emmanuel ha svelato di essere orgogliosa della scena di sesso interpretata nella settima stagione.

NOTIZIA di 17/05/2019

Il Trono di Spade 8 ha fatto uscire di scena in modo drammatico Missandei e l'attrice Nathalie Emmanuel ha ora rivelato di essere particolarmente felice della scena di sesso di cui è stata protagonista nella serie.
L'attrice, dopo la morte del suo personaggio, ha compiuto un piccolo bilancio della sua esperienza nello show tratto dai romanzi di George R.R. Martin, commentando i passaggi più importanti della storia dell'amica fidata di Daenerys.

Nathalie Emmanuel, parlando della scena di sesso tra Missandei e Verme Grigio presente nella settima stagione della serie Il trono di spade, ha sottolineato: "Molto del sesso mostrato nello show è animato dalla lussuria, mentre in questo caso si tratta di fiducia, intimità e accettazione dell'altra persona completamente e totalmente". L'attrice ha ricordato: "Sono stati scritti alcuni articoli femministi sul fatto che si trattasse totalmente del piacere di Missandei, ma altre persone hanno chiesto: 'Beh, ma come lo fanno?'. La mia reazione è stata: 'Ragazzi, se non conoscete un altro modo di fare le cose allora penso che dovreste impararlo. Velocemente'".
Nathalie ha ricordato che i fan non dovrebbero essere troppo dispiaciuti per la fine della storia di Missandei e Verme Grigio: "Alcune delle storie d'amore più grandiose non hanno un lieto fine. Le persone hanno commentato non appena avevano visto Missandei e Verme Grigio fare dei progetti: 'Bene, decisamente ora uno di loro due morirà'". L'attrice ha raccontato inoltre di aver avvisato sua madre prima di girare la sua prima sequenza di sesso: "Sono la sua bambina e deve essere preparata per cose di quel tipo".

Emmanuel ha spiegato di avere avuto qualche difficoltà nel rendersi realmente conto della morte del suo personaggio, apprezzando però la reazione dei fan che le hanno scritto: "Molti commenti erano: 'Meritavi di meglio', ma è Il Trono di Spade, non c'è giustizia e non importa quanto sei buono, gentile o dolce, i personaggi al centro della storia ti annienteranno se aiuta a portare avanti i propri interessi. Nella sua ultima scena si è sentita la sua paura e al tempo stesso la sua forza e il suo coraggio. Amo quel momento che ha avuto, proprio alla fine. Sono stata molto orgogliosa".

Il trono di spade 8x04, la recensione: la furia di due regine per l'ultima guerra

Il Trono di Spade saluterà i suoi fan con la sesta puntata dell'ottava stagione, in onda sugli schermi televisivi il 19 maggio e online cresce l'attesa per scoprire in che modo si concluderà la storia, scoprendo così anche chi uscirà vincitore dall'aspra lotta per il potere in corso da anni a Westeros.