Il Signore degli Anelli, Orlando Bloom riprende arco e frecce 20 anni dopo: "Ci so ancora fare"

A 20 anni dal debutto de Il Signore degli Anelli al cinema, Orlando Bloom è tornato ad usare arco e frecce, nello stile del suo personaggio, Legolas: ecco il video condiviso su Instagram.

NOTIZIA di 24/07/2021

La star de Il Signore degli Anelli, Orlando Bloom ha pubblicato un video di se stesso mentre usa arco e frecce, proprio come faceva il personaggio di Legolas da lui interpretato nei film di Peter Jackson, uscito nelle sale 20 anni fa.

Il prossimo 19 dicembre ricorrerà il ventesimo anniversario de Il signore degli anelli - La compagnia dell'anello, primo capitolo dell'epica trilogia diretta da Peter Jackson. A distanza di un ventennio, il franchise cinematografico tratto dall'omonima serie di romanzi di J.R.R. Tolkien continua ad essere uno dei maggiori punti di riferimento per tutti gli amanti del genere fantasy. Adesso che, a distanza di un ventennio, il destino della Terra di Mezzo potrebbe non essere più in bilico, Orlando Bloom ha scelto di mettersi di nuovo alla prova per scoprire se ancora conserva le sue abilità nel tiro con l'arco, mostrate quando ha interpretato Legolas nei film de Il Signore degli Anelli e de Lo Hobbit.

Questa settimana, l'attore britannico ha condiviso un video su Instagram di se stesso mentre tira alcune frecce con l'arco, colpendo senza troppi sforzi il centro del bersaglio. "Ci so ancora fare", ha scritto Bloom nel post, riferendosi proprio agli anni trascorsi ad interpretare il maestro arciere nei lungometraggi di Jackson.

Ricordiamo che, in occasione dei venti anni trascorsi dal debutto cinematografico della saga, Il Signore degli Anelli è tornato nelle sale in una versione rimasterizzata in 4K. Ad annunciarlo è stata la catena UCI Cinemas, che sui social ha condiviso la programmazione prevista per quest'estate. Dal 22 al 26 luglio sarà possibile rivedere sul grande schermo il primo capitolo, La Compagnia dell'Anello, dal 27 al 30 luglio sarà il turno de Le Due Torri, mentre Il Ritorno del Re sarà disponibile dal 31 luglio al 4 agosto. Una vera e propria maratona, insomma, che renderà felici i fan del franchise e che offrirà l'opportunità di vedere per la prima volta la trilogia sul grande schermo a coloro che non hanno mai avuto l'opportunità di farlo.

La trilogia cinematografica ha ottenuto ben diciassette premi Oscar. L'universo de Il Signore degli Anelli arriverà presto anche sul piccolo schermo, grazie alla serie TV prodotta da Amazon Studios che dovrebbe debuttare nel 2022. Gli eventi saranno ambientati migliaia di anni prima di quelli raccontati in Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli. Lo show è già stato rinnovato per una seconda stagione e i suoi primi due episodi saranno diretti da J.A. Bayona, regista di film come The Orphanage e The Impossible, che si occuperà anche della produzione esecutiva.