I Soprano: James Gandolfini e Michael Imperioli erano così ubriachi da dover essere legati a un albero

Il set della quarta stagione de I Soprano è stato teatro di una scena esilarante (e pericolosa) dovuta all'ubriachezza delle star James Gandolfini e Michael Imperioli.

NOTIZIA di 13/09/2021

In attesa dell'arrivo del prequel de I Soprano, I molti santi del New Jersey, le star Michael Imperioli e Steve Schirripa hanno rievocato nel podcast Talking Sopranos un increscioso episodio occorso sul set della quarta stagione allo stesso Imperioli e a James Gandolfini, talmente ubriachi da costringere la produzione a legarli a un albero per evitare incidenti durante le riprese.

I Soprano: una foto dei protagonisti
I Soprano: una foto dei protagonisti

Michael Imperioli ha ricordato che la scena da girare richiedeva lui e James Gandolfini fermi sulla cima di un precipizio. Il tasso di ubriachezza dei due attori, però, aveva aggiunto un rischio extra alla sequenza.

"Durante la pausa, mentre accendevano le luci, Michael e Jim Gandolfini hanno bevuto una bottiglia di Wild Turkey", ha ricordato Steve Schirripa. "Erano così ubriachi che hanno dovuto incatenare le loro gambe a un albero perché avevano paura che cadessero dalla roccia".

I Soprano: James Gandolfini ed Edie Falco in una scena della serie
I Soprano: James Gandolfini ed Edie Falco in una scena della serie

La scena in questione compare nella quarta stagione de I Soprano, nell'episodio Whoever Did This, che vede Tony Soprano (Gandolfini) e Christopher Moltisanti (Imperioli) recarsi nello stato di New York per occupardsi del corpo di Ralphie Cifaretto (Joe Pantoliano). Tony ha strangolato Ralphie e ingaggia Christopher per aiutarlo a gettare il corpo in una cava.

"Abbiamo provato su questa roccia e c'era la telecamera giù in un torrente su una barca che ci guarda, telecamere sulla scogliera vicino a noi, e il parco statale illuminato. È indice di una produzione importante", ha spiegato Imperioli nel suo podcast. "Abbiamo dovuto aspettare fino a che non facesse buio, quindi avevamo alcune ore a disposizione per truccarci, vestirci e rilassarci. Andiamo al trailer di James Gandolfini, ci sediamo e Jim apre una bottiglia di Wild Turkey. Abbiamo pensato di bere qualcosa perché era stata una settimana lunga".

I Soprano: 5 motivi per cui la serie ha cambiato il mondo televisivo

Imperioli ha proseguito: "Finalmente qualcuno bussa alla porta perché è ora di uscire, nel frattempo avevamo svuotato le bottiglie. Usciamo dalla roulotte di Jim. Siamo ubriachi. Abbiamo bevuto un'intera bottiglia di Wild Turkey. Siamo sfatti. Stiamo inciampando sulla scogliera e dobbiamo arrivare al bordo per lanciare il corpo. Eravamo troppo ubriachi per notare se qualcuno fosse infastidito, ma erano preoccupati che saremmo caduti dal dirupo. Così hanno preso delle catene, le hanno avvolte intorno alle nostre caviglie, le hanno legate a un albero e lo hanno ricoperto di foglie".