I mercenari 3: Jason Statham rischiò di annegare sul set

Jason Statham rischiò di annegare sul set de I mercenari 3 quando il camion che stava guidando cadde in mare a causa di un malfunzionamento dei freni.

NOTIZIA di 10/03/2021

Durante le riprese di una scena d'azione de I mercenari 3, Jason Statham è quasi annegato quando il camion che stava guidando è caduto in mare a causa di un malfunzionamento dei freni. L'attore britannico ha riferito che l'esperienza di pre-morte lo ha reso "più riconoscente" nei confronti della vita.

Durante un'intervista Statham ha descritto come stava guidando un camion verso il mare quando i freni si sono guastati ed è finito in acqua. Una volta precipitato ha cercato di uscire dal veicolo, che si trovava a 5-10 di profondità, attraverso il finestrino ma si è fatto prendere dal panico quando la fondina della sua pistola si è bloccata ed è rimasto incastrato.

Alla domanda su come l'incidente, che ha descritto come "una bruttissima esperienza", abbia plasmato la sua vita l'attore ha risposto: "È una vera ricalibrazione di tutto. Da quel giorno in poi ho apprezzato così tanto la vita e la semplice possibilità di camminare. Penso che tutti abbiamo bisogno di un'esperienza del genere: ti aiuta a mettere le cose in prospettiva."

Alla premiere de I mercenari 3 - The Expendables nel 2014Sylvester Stallone ha detto che Statham deve la sua vita alle sue abilità, aggiungendo: "Se qualcun altro fosse stato in quel camion sarebbe morto perché tutti gli attori indossavano stivali pesanti e cinture di sicurezza. Ma poiché Jason è un subacqueo di qualità olimpica è riuscito ad uscirne vivo."