Facebook

I Goonies: ritrovato il galeone scomparso che ha ispirato il film?

In Oregon sembra sia stato ritrovato il galeone scomparso la cui storia avrebbe ispirato Steven Spielberg durante la creazione del film I Goonies.

l galeone la cui storia ha ispirato Steven Spielberg durante la creazione della storia al centro I Goonies potrebbe essere stato ritrovato in Oregon.
Scott Williams, presidente della Società di Archeologia Marittima, ha annunciato infatti che sono state trovate sedici travi di legno che potrebbero appartenere all'imbarcazione Santo Cristo de Burgos, il cui destino rimane tuttora un mistero.

La nave, nel 1963, scomparve nel nulla mentre attraversava la rotta che da Manila doveva portare ad Acapulco, in Messico. A bordo della Santo Cristo de Burgos c'erano cera d'api, sete rare e porcellane cinesi, oggetti che sono stati ritrovati poi sulle spiagge delle coste dell'Oregon nel corso degli anni.
Le teorie, leggende e le notizie legate al mistero hanno poi alimentato l'idea della nave scomparsa che appare in I Goonies, il film degli anni '80 diretto da Richard Donner per cui venne costruito il vascello Inferno.

I Goonies oggi: chi sono diventati gli attori

Scott Williams ha commentato la notizia del ritrovamento delle sedici travi all'interno della grotta di Nehalem Bay ribadendo: "Le grotte sono davvero difficili da raggiungere. Si trovano su una spiaggia dove si può arrivare solo con l'alta marea e poi c'è un'escursione difficile da fare, considerando i frani e i sassi".
Gli esami al radiocarbonio sulle travi, che il pescatore Craig Andes ha ipotizzato a lungo appartenessero al relitto prima che gli studiosi provassero a verificare la sua teoria, sostengono che si tratta di un reperto risalente circa al 1650, confermando quindi che potrebbe essere l'albero del galeone che si sta cercando da secoli.