Hulk, Eric Bana: "Non ho mai pensato alla possibilità di interpretare nuovamente Bruce Banner"

Eric Bana ha interpretato Hulk in un film arrivato nelle sale nel 2003 e ora ha spiegato perché non ha mai valutato la possibilità di riprendere il ruolo.

NOTIZIA di 19/05/2021

Eric Bana ha parlato della possibilità di riprendere il ruolo di Hulk in possibili progetti futuri della Marvel. L'attore ha infatti spiegato i motivi per cui non ha mai pensato ci fosse l'opportunità di ritornare sul set per interpretare Bruce Banner dopo la sua esperienza nel film arrivato sugli schermi nel 2003.

Eric Bana e Jennifer Connelly (di spalle) in 'Hulk'
Eric Bana e Jennifer Connelly (di spalle) in 'Hulk'

In un'intervista rilasciata a Jake's Takes, Eric Bana ha parlato del mondo Marvel accennando alla possibilità di essere coinvolto in futuro nel MCU dichiarando: "Quando ho girato Hulk, in un certo senso, il Marvel Cinematic Universe non esisteva. Quell'universo non aveva ancora realmente preso forma. Quindi, per me, si è sempre trattato di un film a sé stante".
L'attore ha aggiunto: "Girare un film con l'idea che ci sarebbero stati dei sequel e si sarebbe andati avanti per sempre non era qualcosa che veniva considerato".
Bana ha quindi sottolineato: "No, non ho mai sentito che ci fosse la possibilità di riprendere quel ruolo o realizzare un altro film. Anche ora non riesco a immaginare che possa accadere qualcosa di simile".

L'attore è stato il primo interprete di Hulk sul grande schermo dopo la sua apparizione negli anni '70 e '90 in televisione. Alla regia del progetto c'era Ang Lee e nel cast erano coinvolti anche Sam Elliot nella parte di Thaddeus "Thunderbolt" Ross e Nick Nolte che aveva la parte del padre di Bruce Banner.