House of The Dragon: lo spinoff de Il Trono di Spade arriverà nel 2022

Lo spinoff della serie Il Trono di Spade, House of The Dragon, arriverà sugli schermi televisivi nel 2022: 'attualmente stanno lavorando alla storia'.

NOTIZIA di 15/01/2020

House of the Dragon, la serie prequel ideata come spinoff de Il Trono di Spade, dovrebbe arrivare sugli schermi americani nel 2022, come rivelato dai responsabili della HBO durante un incontro con la stampa.

Casey Bloys, responsabile della programmazione della tv via cavo, ha infatti accennato, durante il Television Critics Association Tour, alle tempistiche legate al nuovo progetto legato ai romanzi scritti da George R.R. Martin.
Il produttore ha dichiarato: "Attualmente stanno delineando la storia e immagino che potremmo vedere in onda House of the Dragon nel 2022".

Parlando del prequel de Il Trono di Spade con star Naomi Watts, a cui l'emittente ha rinunciato dopo la realizzazione del pilot, Bloys ha sottolineato: "Alle volte i pilot funzionano, altre no. E direi che è quello che è successo in questo caso. Non c'è nulla di specifico che avrei indicato come un possibile problema". Jane Goldman, co-creatrice del progetto abbandonato in collaborazione con Martin, aveva comunque costruito il mondo, ambientato 8.000 anni prima degli eventi mostrati nella serie originale, in modo meraviglioso e con grande inventiva: "Uno dei lati positivi di House of the Dragon è che c'era un testo di George e il percorso e la storia erano maggiormente delineati a grandi linee. Il prequel ideato da Goldman aveva più sfidde da affrontare perché doveva costruire un mondo, ma penso che avesse gestito quell'aspetto in modo meraviglioso".