Facebook

"Tutta colpa di Harry Styles", la tata di Olivia Wilde rivela la causa della faida con Florence Pugh

Secondo quanto rivelato dall'ex tata di Olivia Wilde, sarebbe stata la popstar a causare le controversie che hanno avuto luogo sul set di Don't Worry Darling.

"Tutta colpa di Harry Styles", la tata di Olivia Wilde rivela la causa della faida con Florence Pugh

Prima ancora della controversa premiere al Festival di Venezia, con lo sputo-gate di Harry Styles, Don't Worry Darling era già sulla bocca di tutti a causa di una serie di screzi che avrebbero avuto luogo sul set della pellicola di Olivia Wilde: ma perché Florence Pugh ha litigato con la regista? Una possibile risposta ci è appena stata fornita dall'ex tata della Wilde.

La donna ha affermato che la Pugh avrebbe avuto un'avventura con Styles prima che la Wilde iniziasse a uscire con lui. La tata, il cui nome sarebbe Erika Genaro secondo quanto riferito da TMZ e Page Six, ha deciso di vuotare il sacco durante una recente intervista pubblicata dal Daily Mail all'inizio di questa settimana.

In un video diffuso online ed in seguito divenuto virale, la tata afferma che, agli inizi delle riprese nell'ottobre 2020, Jason Sudeikis (l'ex fidanzato della Wilde) le avrebbe confidato che "Flo andava a letto con Harry anche se all'epoca aveva un ragazzo".

Dopo queste affermazioni, Olivia Wilde e Sudeikis hanno rilasciato una dichiarazione congiunta: "Come genitori, è incredibilmente sconvolgente apprendere che un'ex tata dei nostri due bambini abbia scelto di fare pubblicamente accuse così false e diffamanti su di noi. Le sue parole su di noi, così come sui nostri cari, gli amici intimi e i colleghi, che durano ormai da 18 mesi, hanno raggiunto il suo sfortunato apice. Continueremo a concentrarci sulla crescita e sulla protezione dei nostri figli con la sincera speranza che decida di lasciare in pace la nostra famiglia."