Harry Potter, Matthew Lewis e il tenero dialogo con Alan Rickman: "Fu incredibile"

L'attore Matthew Lewis ha ricordato il dialogo avvenuto con Alan Rickman sul set del film Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2, ultimo capitolo della saga.

NOTIZIA di 13/04/2021

Matthew Lewis, attore noto per aver interpretato Neville Paciock nei film di Harry Potter, ha ricordato il dialogo avvenuto tra lui e Alan Rickman sul set dell'ultimo capitolo della saga tratta dai romanzi di J.K. Rowling, dopo dieci anni di riprese fianco a fianco.

Una foto promo di Matthew Lewis in guardia per il film Harry Potter e l'Ordine della Fenice
Una foto promo di Matthew Lewis in guardia per il film Harry Potter e l'Ordine della Fenice

Nel corso del podcast Inside of You di Michael Rosenbaum è intervenuto l'attore Matthew Lewis, il quale ha approfittato dell'intervista per parlare della sua carriera, della pandemia e della sua vita privata. Tra le storie che l'attore ha condiviso, riguardanti il tempo da lui trascorso a Hogwarts, ce n'è una in particolare che si è distinta dalle altre. Si tratta di un dolce aneddoto legato al compianto Alan Rickman, l'amato attore che ha interpretato Severus Snape in ciascuno dei film della saga di Harry Potter.

Venezia 2013, Alan Rickman presenta Une Promesse
Venezia 2013, Alan Rickman presenta Une Promesse

Lewis ha raccontato di essere andato a trovare Rickman nel momento in cui l'attore stava per completare le riprese dell'ultimo capitolo del franchise. "Sono andato alla sua roulotte. E gli ho detto: 'Ehi, so che è il tuo ultimo giorno e volevo solo dirti che è stato incredibile aver lavorato con te per così tanto tempo. So che non abbiamo parlato molto, ma volevo solo dirti che è successo perché ero terrorizzato, ma tu sei stato incredibile. Grazie per avermi permesso di lavorare con te per 10 anni e per non avermi urlato contro o per non aver trattato nessuno di noi come se fosse inferiore a te'", ha ricordato Lewis, aggiungendo: "E lui mi ha detto 'Vieni dentro' ed ha acceso il bollitore, abbiamo preso una tazza di tè e abbiamo parlato di cosa avrei fatto nella mia carriera e delle cose che lui mi ha consigliato di fare". Insomma, un'interazione a dir poco tenera dalla quale emerge tutta l'umiltà di Rickman, scomparso il 14 gennaio 2016 a 69 anni.

Per quanto riguarda Matthew Lewis, dopo l'esperienza sul set di Harry Potter ha diversificato la sua carriera, apparendo sia al cinema che in televisione. Lo ricordiamo, ad esempio, nel film del 2012 The Rise e nel film del 2016 Io prima di te.