Gwyneth Paltrow, la sua reazione a quella frase di Glenn Close sul suo Oscar "immeritato"

Gwyneth Paltrow è appena venuta a conoscenza di una frase pronunciata lo scorso anno da Glenn Close a proposito del suo 'Oscar immeritato'.

NOTIZIA di 22/10/2021

Gwyneth Paltrow è rimasta senza parole quando ha sentito per la prima volta una frase molto critica di Glenn Close, relativa alla sua vittoria all'Oscar del 1999 per Shakespeare in Love, durante un episodio di Watch What Happens Live with Andy Cohen.

La Paltrow, 49 anni, ha partecipato a una partita di "Plead the Fifth", in cui Cohen, 53 anni, pone alle celebrità una serie di domande scottanti e l'ospite può saltarne solo una. Il presentatore ha chiesto a Gwyneth di parlare della sua reazione quando l'anno scorso la Close ha detto che la sua vittoria all'Oscar come miglior attrice per Shakespeare in Love "non aveva alcun senso per lei."

"Ne vengo a conoscenza solo adesso Andy! Non ne ho mai sentito parlare", ha detto l'attrice con una risata. Quando Cohen ha chiesto se voleva saltare la domanda, la Paltrow ha risposto: "Beh, immagino di doverlo fare perché non ne so niente. Quindi si, salto la domanda".

La Close, durante un'intervista di ABC News pubblicata lo scorso novembre, ha parlato del mondo del cinema, rivelando ciò che pensa di premi come gli Oscars e i Golden Globes: "Sinceramente, essere nominati per me è già abbastanza. Non ho mai capito come si possano confrontare onestamente le performance. Ricordo l'anno in cui Gwyneth Paltrow vinse contro quell'incredibile attrice di Central do Brasil, ricordo che pensai: 'Cosa?' Ma non ha alcun senso'".