Guillermo del Toro inizierà le riprese di Fantastic Voyage nell'autunno 2018?

Il remake di Viaggio allucinante, distribuito nei cinema nel 1966, potrebbe essere realizzato in vista di un debutto nel 2020.

Guillermo del Toro, a causa degli impegni promozionali legati a The Shape of Water, che verrà distribuito nei cinema americani l'8 dicembre, posticiperà l'inizio delle riprese del remake di Fantastic Voyage. Secondo quanto riporta Deadline, il regista sarà impegnato sul set probabilmente nell'autunno 2018, spostando così l'arrivo nelle sale al 2020.

Il lungometraggio, girato con la stessa tecnologia 3D della saga di Avatar, racconterà la storia di uno scienziato la cui vita è nelle mani di cinque colleghi che si fanno miniaturizzare e, a bordo di una nave chiamata Proteus, iniettare nel suo corpo per cercare di salvarlo dalla possibile morte causata da un coagulo di sangue.
La versione originale era stata distribuita nei cinema nel 1966 ed era diretta da Richard Fleischer.

Del Toro collaborerà con James Cameron, coinvolto come produttore esecutivo, mentre la sceneggiatura è scritta da David S. Goyer.

Guillermo del Toro inizierà le riprese di...

Mostra i vecchi commenti

The Shape of Water: le nuove foto del film diretto da Guillermo del Toro
Guillermo Del Toro sull'addio a Hellboy: "La delusione non va mai via del tutto"