Facebook

Glass Onion, Daniel Craig su Angela Lansbury: "Sono onorato di averla avuta nel sequel"

Daniel Craig, il protagonista di Glass Onion - Knives Out, si è aperto a proposito di Angela Lansbury e del cameo che l'attrice ha avuto nel sequel: 'E' stato un onore e una vera fortuna'.

Daniel Craig ha affermato che il cast di Glass Onion - Knives Out è stato "come benedetto" dal fatto che la compianta Angela Lansbury abbia avuto un cameo nel film in uscita. L'attrice, principalmente nota per il suo ruolo nella Signora in Giallo, è morta per cause naturali martedì all'età di 96 anni.

Quella del sequel di Cena con delitto - Knives Out sarà l'ultima apparizione come attrice della Lansbury e a questo proposito, durante una conferenza stampa del London Film Festival, Craig ha dichiarato: "Angela Lansbury è stata nella mia vita per tutta la vita. Voglio dire, il mio film preferito è 'Pomi d'ottone e manici di scopa'".

Glass Onion A Knives Out Mystery
Glass Onion - Knives Out: un'immagine del film

"Il fatto che sia nel nostro film è un immenso onore per noi, è stato un onore e una vera fortuna. Che vita incredibile che ha avuto quella donna", ha concluso l'attore, prima di passare la parola al regista Rian Johnson: "Per me non si tratta solo dell'onore di averla avuta nel film...".

"Oltre a quello, il fatto che abbia deciso di trascorrere con me anche solo 10 minuti del suo tempo... è stato davvero un momento speciale. Angela era così divertente, sono andato a casa sua per girare le sue battute e ad un certo punto mi ha detto: 'Non so che cosa voglia dire questa roba, quindi dimmi se la sto dicendo bene o meno'", ha concluso il regista di Glass Onion - Knives Out.