George R.R. Martin: nuovo accordo con HBO per l'autore de Il Trono di Spade

Le strade di HBO e George R.R. Martin continuano a incrociarsi grazie a un nuovo accordo tra l'emittente americana e il creatore del monde de Il Trono di Spade.

NOTIZIA di 27/03/2021

George R.R. Martin, l'autore de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, ovvero i libri che hanno fornito l'ispirazione per una delle serie tv più popolari di sempre, Il Trono di Spade, ha firmato un accordo con il network HBO per la produzione di nuovi contenuti.

George R.R. Martin con Peter Dinklage - Il trono di spade
George R.R. Martin con Peter Dinklage - Il trono di spade

Come segnalato dall'Hollywood Reporter, infatti, lo scrittore ha deciso di continuare la sua collaborazione con l'emittente televisiva siglando un nuovo accordo della durata di 5 anni (e con parecchi zeri in quanto a compenso) per lavorare a nuovi contenuti per il canale, come anche la nuova piattaforma streaming di WarnerMedia, HBO Max.

Al momento sono infatti in fase di sviluppo diversi progetti ambientati nel mondo di Game of Thrones, dalla serie prequel House of The Dragon , che sappiamo essere quello allo stadio più avanzato, agli altri 5 titoli in cantiere: Nymeria Project (titolo provvisorio: 10,000 Ships), incentrato sulla figura della regina guerriera Nymeria; The Sea Snake (titolo provvisorio: 9 voyages), dal creatore di Gotham Bruno Heller, che si focalizza sul personaggio di Lord Corlys Velaryon a.k.a. The Sea Snake, che vedremo anche in House of the Dragon; Flea Bottom , che fa riferimento al noto quartiere delle pulci di Approdo del Re; Dunk and Egg project , ispirato alla serie di novelle di Martin con protagonisti il Cavaliere Ser Duncan the Tall (Dunk) e il suo scudiero Egg), che diventerà Re Aegon V Targaryen; e infine la serie animata su cui, al momento, non abbiamo dettagli.

Ma non ci sono solo Cronache del Ghiaccio e del Fuoco all'orizzonte per Martin e HBO: è stato infatti da tempo annunciato anche Wild Cards , progetto basato sempre su un'altra opera dell'autore, e la serie Who Fears Death , ispirata al romanzo post-apocalittico di Nnedi Okorafor. E poi abbiamo Roadmarks, adattamento del libro di Roger Zelazny, di cui sarà produttore esecutivo come per Who Fears Death.

Insomma, il sodalizio Martin e HBO è più forte che mai, e promette ancora grandi cose.