Gal Gadot: "Mi sono tagliata un dito e mio marito l'ha buttato nel tritarifiuti"

Gal Gadot, interprete di Wonder Woman, ha raccontato che si è tagliata un dito mentre affettava delle verdure e il marito l'ha buttato via disgustato.

NOTIZIA di 23/04/2021

Gal Gadot ha rivelato un dettaglio divertente, e un po' splatter, di un incidente casalingo che ha sconvolto il marito: la star di Wonder Woman ha infatti raccontato di essersi tagliata parte di un dito, suscitando il disgusto del coniuge.
L'attrice, intervistata da Jimmy Kimmel, ha inoltre svelato di aver "rubato" sul set dei film diretti da Patty Jenkins l'elmo di Diana.

Wonder Woman Stills 11
Wonder Woman 1984: una foto della protagonista

Gal Gadot ha raccontato: "Nei primi giorni della pandemia io e mio marito Yaron Varsano abbiamo iniziato a bere mimosa, sangria, altre cose alle undici di mattina, e poi ho deciso che avrei preparato un'insalata perché è quello che si dovrebbe fare. Ho iniziato ad affettare il cavolo e mi sono tagliata la punta di un dito".
La situazione ha causato però qualche problema: "Yaron è andato al tagliere e ha preso in mano il pezzo di dito, ed era talmente disgustato che l'ha buttato nel tritarifiuti".
Gal ha quindi aggiunto: "Non sapevamo poi come reagire, ci siamo chiesti 'Cosa faremo?'. Era un disastro. In quel periodo eravamo un disastro. Poi ho smesso di cucinare e di bere".
L'attrice, per fortuna, non ha subito particolari danni fisici nonostante non abbia più la sensibilità dove si è tagliata, e per fortuna non è dovuta andare in ospedale: "In ogni caso era stata gettata quella parte e quindi non c'era niente da ricucire".

Gal Gadot è tornata recentemente sugli schermi con Wonder Woman 1984 e Zack Snyder's Justice League, film che l'hanno vista nuovamente nel ruolo della supereroina dei fumetti della DC.