Friends: Cara Delevingne ha indossato il vestito da damigella di Rachel durante la reunion

Cara Delevingne sarà tra gli ospiti di Friends: The Reunion e nel trailer si vede la star mentre sfila indossando il vestito da damigella di Rachel.

NOTIZIA di 21/05/2021

La reunion di Friends avrà anche molti ospiti speciali tra cui Cara Delevingne e il trailer svela che l'attrice e modella ha indossato per l'occasione il memorabile vestito rosa da damigella di Rachel.
Nel video si assiste infatti brevemente a una sfilata dei costumi più memorabili dello show cult, come rivelano dei fotogrammi del video promozionale.

Cara Delevingne Rachel Bridesmaid Dress Friends Hbo Max Post

Cara Delevingne appare a sorpresa nel trailer di Friends: The Reunion, lo speciale in arrivo su HBO Max, mentre indossa l'abito rosa con cui Rachel, la protagonista interpretata da Jennifer Aniston, va al matrimonio del suo ex fidanzato, Barry.

Cara Delevingne1

La sfilata mostra inoltra che si è ricreato il momento esatto dello show in cui il personaggio si ritrova alle prese con un momento imbarazzante perché la parte posteriore del vestito color "rosa Pepto Bismol" rimane sollevato, mostrando così a tutti i presenti il suo posteriore e la sua biancheria intima.
Rachel, inoltre, scopre che il suo ex ha mentito sul vero motivo per cui lei lo ha lasciato all'altare, avendo dichiarato agli amici ai loro amici in comune che la causa era legata alla sifilide che l'aveva fatta impazzire, notizia falsa che cerca di smentire.

La reunion di Friends permetterà di rivedere insieme i protagonisti Matthew Perry, Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, David Schwimmer e Matt LeBlanc.

Durante The Friends: The Reunion ci saranno inoltre come ospiti speciali: David Beckham, Justin Bieber, BTS, James Corden, Cindy Crawford, Lady Gaga, Elliott Gould, Kit Harington, Larry Hankin, Mindy Kaling, Thomas Lennon, Christina Pickles, Tom Selleck, James Michael Tyler, Maggie Wheeler, Reese Witherspoon e Malala Yousafzai.

La regia è stata curata da Ben Winston e la produzione è firmata da Kevin Bright, Marta Kauffman, e David Crane.