Frankenstein: Javier Bardem in trattative per il ruolo del Mostro

L'attore è in contatto con la Universal da quasi un anno ma solo in questi giorni ha confessato alla stampa che sarebbe onorato di interpretare la Creatura, personaggio iconico della cinematografia horror

Quando si parla di mostri cinematografici, Frankenstein è uno dei più noti e amati dall'occhio della macchina da presa. Nonostante quello sia il nome del Dottore che lo inventò, il pubblico è solito abbinare la mostruosa creatura alle sembianze dell'attore Boris Karloff, suo storico interprete. L'estate scorsa, il vincitore dell'Oscar Javier Bardem è stato contattato per interpretare il ruolo del Mostro nel nuovo film della saga Universal, che si aprirà l'8 giugno con l'uscita nelle sale de La Mummia con Tom Cruise. Dopo quasi un anno, l'attore spagnolo ha confermato il suo interesse per il progetto:

"Sì, ne stiamo parlando. Mi piacerebbe far parte del film, perché è un personaggio iconico. Abbiamo anche le stesse dimensioni della testa! Di sicuro non spenderebbero molti soldi nel makeup."

Bardem sta per uscire nelle sale con Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar nel ruolo del Capitano Salazar, e molti dicono che aspetterà a firmare l'eventuale proposta dopo l'uscita de La mummia nelle sale. Se il film dovesse andare peggio delle aspettative, ci potrebbe essere un rallentamento dello Universal Monster Cinematic Universe e l'attore, probabilmente, non vorrebbe legarsi a un progetto di lunghissima gestazione.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Frankenstein: Javier Bardem in trattative per il...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

La Mummia: in un video i primi dettagli della trasformazione del Dottor Jekyll
Quando l’Oscar non parla inglese: da Isabelle Huppert a Mastroianni e la Loren