Fast and Furious, Tyrese Gibson ricorda Paul Walker a sei anni dalla morte

Tyrese Gibson ha ricordato Paul Walker a sei anni dalla sua tragica morte con una serie di post toccanti sui suoi account social.

NOTIZIA di 02/12/2019

Tyrese Gibson ha omaggiato Paul Walker, ricordandolo con un toccante post su Instagram a sei anni dalla morte, avvenuta per via di un incidente stradale. L'attore e cantante - che ha recitato nel franchise di Fast and Furious dal secondo all'ottavo capitolo - si è soffermato su alcuni ricordi personali sull'attore e sulla difficoltà di accettare che un destino simile lo abbia portato via ai suoi cari e a chi gli voleva bene.

The Fast and the Furious: Paul Walker e Vin Diesel in scena
The Fast and the Furious: Paul Walker e Vin Diesel in scena

"Sei anni fa in questo giorno ho ricevuto la peggior telefonata che abbia mai ricevuto in vita mia". Così scrive Tyrese Gibson a corredo della foto in cui compare insieme a Paul Walker e Vin Diesel. "Immagino sia questo il motivo per cui ho dormito tutto il giorno, perché vorrei che se andasse via in fretta. Oggi scelto di ricordare i tuoi abbracci, oggi scelgo di ricordare il tuo sorriso, oggi scelgo di ricordare il suono distinto della tua risata, oggi scelgo di ricordare che abbiamo condiviso tante storie di come abbiamo amato le nostre figlie. Oggi ho scelto di dirti che ti abbiamo pensato tutti i giorni sul set di Fast 9 e quando eravamo stanchi ci hai tirato su. Niente è, o sarà mai più lo stesso, senza di te. Riposa in Paradiso e grazie per essere venuto sul nostro pianeta e per averci cambiato la vita". Poco dopo ha anche condiviso un video in cui compare sempre Paul Walker con scritto: "Ti voglio bene fratello. Mi manchi".

La morte di Walker viene spesso ricordata da tutti i membri del cast che ricordano l'attore sempre con affetto e con dolore sincero. Un segnale tangibile di come i rapporti siano andati ben oltre il feeling sul set, ma si sia cementato anche dietro le telecamere.