Fabio Fazio a Quentin Tarantino: "Vorrei fare il morto in un film, posso farlo nel tuo?"

Fabio Fazio, che ha recentemente intervistato Quentin Tarantino a Che tempo che fa, ha colto l'occasione per chiedere al regista di assumerlo come comparsa nel suo prossimo film.

NOTIZIA di 20/10/2021

Fabio Fazio non ha perso tempo: concludendo l'intervista con Quentin Tarantino durante la puntata di Che tempo che fa andata in onda ieri sera, il conduttore italiano ha chiesto al leggendario regista hollywoodiano di ingaggiarlo come comparsa per il suo prossimo film.

Fazio ha concluso l'intervista con Tarantino esponendo la seguente richiesta al regista di Kill Bill: Volume 1: "Posso fare una cosa molto sbagliata per un conduttore di talk show? Non si dovrebbe fare, parlare di se stessi, le chiedo scusa... Domando  a tutti gli amici registi italiani di farmi fare il morto. Non voglio che mi si veda, basta sapere che quello sono io. Se dovesse servire, io mi pago il viaggio da solo, nessuna spesa per la produzione. Pensa si possa fare?"

Quentin ha sorriso e ha risposto a Fabio con le seguenti parole: "Forse all'obitorio, sotto un lenzuolo, quando tirano fuori il cadavere. Niente male. Le dico questo: ricorderò questa nostra conversazione e quando fra un po' di anni farò il mio ultimo film, se è appropriato e se lei è pronto a venire in aereo, accetto molto volentieri".

La clip con l'intervista a Quentin Tarantino, che si trova in Italia per ricevere un premio alla carriera che gli è stato consegnato alla Festa del Cinema di Roma, andata in onda a Che tempo che fa è disponibile sul sito www.raiplay.it.