Elliot Page al Met Gala 2021: prima apparizione pubblica e l'omaggio a Oscar Wilde

Elliot Page ha debuttato sul red carpet del Met Gala 2021 con la prima apparizione pubblica da quando ha fatto coming out come transgender.

NOTIZIA di 14/09/2021

In occasione dell'ultima edizione dei Met Gala 2021, Elliot Page ha sfilato sul red carpet per la prima volta da quando ha fatto coming out come transgender. Nella scelta dell'abbigliamento, l'attore di Juno ha omaggiato Oscar Wilde.

In occasione dell'ultima edizione dei Met Gala, Elliot Page ha scelto di indossare un completo nero spezzato da un fiore verde. L'omaggio del protagonista di Inception è andato a Oscar Wilde che, spesso, indossava un fiore verde come simbolo dell'amore queer. Per l'attore, l'omaggio ha un significato particolarmente importante perché rappresenta la ricomposizione di un'identità frammentata.

Nel corso di un'intervista con Time, Elliot Page aveva dichiarato: "Non mi sono mai riconosciuta in tutto ciò che ho fatto pubblicamente. Per lungo tempo ho preferito persino non guardare mie fotografie. Esistono stereotipi pervasivi su mascolinità e femminilità. Tali stereotipi ci impongono il modo in cui dobbiamo esprimerci e vestirci. E non servono a nulla!".

Un fan ha commentato su Twitter: "Guardate come sorride! Finalmente sembra essere davvero felice!". Elliot Page ha fatto coming out come transgender lo scorso dicembre.