Ellen Barkin testimonia che Johnny Depp "beveva sempre" e che le "lanciò una bottiglia di vino"

Ellen Barkin ha testimoniato durante il processo per diffamazione di Johnny Depp, rivelando che l'attore di pirati dei Caraibi 'beveva sempre' e che una volta le 'lanciò una bottiglia di vino'.

NOTIZIA di 20/05/2022

Ellen Barkin, durante il processo per diffamazione in corso tra Johnny Depp e la sua ex moglie Amber Heard, ha testimoniato in tribunale tramite deposizione video a proposito del comportamento "geloso" dell'attore, rivelando che "beveva sempre" e che una volta le lanciò contro una bottiglia di vino.

La Barkin, 68 anni, è apparsa in tribunale, tramite una deposizione preregistrata del 2019, e ha affermato che Depp una volta avrebbe "lanciato una bottiglia di vino attraverso la stanza d'albergo" nella sua direzione durante un presunto litigio tra lui e alcuni suoi amici.

Durante la sua testimonianza, presentata alla giuria dell'aula di tribunale di Fairfax, in Virginia, la star di Animal Kingdom ha descritto l'attore come "ubriaco... la maggior parte delle volte" sia sul set di Paura e delirio a Las Vegas del 1998 che nel corso della loro relazione di natura sessuale.

"Beveva e fumava canne, sempre", ha continuato Ellen Barkin, specificando che Johnny Depp era fatto di cocaina o sotto l'influenza di allucinogeni almeno "dozzine di volte" nel corso della loro relazione. La star di Pirati dei Caraibi, in precedenza, ha definito l'affermazione come "falsa", sostenendo che la Barkin ha sempre nutrito rancore nei suoi confronti da quando si sono lasciati e aggiungendo: "Non ho problemi di gestione della rabbia".