Eddie Redmayne: condannata la stalker che l'ha tormentato per cinque anni

L'attore ha testimoniato in tribunale spiegando i problemi causati dalla donna che l'ha perseguitato a lungo.

Eddie Redmayne ha ottenutouna condanna per la sua stalker che l'ha tormentato per oltre cinque anni.
Gaby Stieger, una interprete di 49 anni e madre di tre figli, ha ammesso la propria colpevolezza in tribunale e dovrà tenersi ad una distanza di oltre 200 metri dal premio Oscar e dai membri della sua famiglia, oltre a evitare ogni contatto con la star.
La donna, nel corso degli anni, ha trascorso molto tempo all'esterno della casa di Redmayne a Southwark, nell'area sud a Londra, ha inviato innumerevoli lettere d'amore all'attore ed era convinta di averlo già sposato in una vita precedente e aveva manifestato una certa avversità nei confronti della moglie dell'attore, Hannah Bagshawe.

Il magistrato ha ricordato: "C'è stata molta pianificazione, si è trasferita dalla Germania a Londra per vivere vicino alla vittima. Ha ottenuto un lavoro nel mondo del cinema e in prossimità della casa della vittima per stargli vicino. Lui le h detto che era infastidito dalle sue attenzioni, ma lei l'ha ignorato".

Redymane ha infatti testimoniato dichiarando: "Cerco sempre di essere aperto e gentile perché il sostegno dei fan è quello che mi ha permesso di avere una carriera. Rimpiango profondamente di aver incontrato Gaby Stieger, ha tormentato me e la mia famiglia, in modo intermittente, per oltre cinque anni, causandoci stress, insicurezze e traumi".

Eddie Redmayne: condannata la stalker che l'ha...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Hayao Miyazaki interrompe il ritiro per lavorare a un nuovo film
Harry Potter, Eddie Redmayne: "Basta pregiudizi nei confronti di Tassorosso!