È una sporca faccenda, tenente Parker!: stasera su Iris il film con John Wayne

Va in onda stasera su Iris alle 21.00 il film del 1974 È una sporca faccenda, tenente Parker!, uno degli ultimi lavori di John Wayne.

NOTIZIA di 11/06/2019

È una sporca faccenda, tenente Parker!, in onda stasera su Iris alle 21.00, è l'omaggio a John Wayne sul piccolo schermo, proprio nel giorno in cui ricorrono i 40 anni dalla morte del duca del Western.

Assoluto pilastro della trama è Lou Parker (John Wayne), vecchio poliziotto di Seattle sospeso dal servizio per aver malmenato Santiago, il boss della malavita locale, sospettato di aver ucciso il suo collega e più grande amico. Ma in fondo a Lou Parker non sono mai andati a genio i metodi dei suoi superiori, così approfitta dell'allontanamento per portare avanti la propria indagine, con i suoi metodi. E, come già nei suoi western, alla fine Lou Parker/ John Wayne riesce a trovare i colpevoli, tra cui l'insospettabile vedova dell'amico Stan, ma non senza prima aver rischiato più volte la vita tra sparatorie e inseguimenti in auto.

È una sporca faccenda, tenente Parker!, film d'azione del 1974 diretto da John Sturges, fu uno degli ultimi lavori di John Wayne (qui trovate 10 curiosità sulla leggenda del genere western), prima della morte per tumore appena 5 anni dopo. I giustizieri del vecchio West scendono da cavallo e indossano le uniformi da poliziotto: la sorte era toccata a Clint Eastwood nel 1971 con il ruolo Harry Callaghan - rifiutato proprio da Wayne - e tocca, 3 anni dopo, al Duca del Western. Con risultati abbastanza diversi: invecchiato e appesantito, John Wayne soffre nella giacca da poliziotto almeno quanto il suo Lou Parker per la formalità dei superiori. Lois (Diana Muldaur) non ha nulla a che vedere con le rosee fanciulle del West e un'auto carica di droga non è certo un cavallo al galoppo in una sconfinata prateria. Il talento e il mestiere, però, sono sempre gli stessi, inconfondibili, e regalano anche qui bellissime sequenze d'azione.