Dream House: Daniel Craig e Rachel Weisz e il loro amore segreto sul set

Daniel Craig incontrò Rachel Weisz sul set di Dream House e il loro amore segreto ebbe inizio proprio durante le riprese del film.

NOTIZIA di 05/06/2021

Durante le riprese di Dream House, un thriller psicologico del 2011 diretto da Jim Sheridan, Daniel Craig incontrò Rachel Weisz e sul set della pellicola sbocciò il loro amore segreto: la relazione venne annunciata pubblicamente molti mesi dopo, quando ormai i due erano già sposati.

Rachel Weisz e Daniel Craig in una scena del film Dream House
Rachel Weisz e Daniel Craig in una scena del film Dream House

Nel film Daniel e Rachel interpretano una coppia sposata e durante le riprese i tabloid riportavano continuamente che c'era una chimica semplicemente inspiegabile tra i due attori. Weisz, nel novembre dello stesso anno, si separò dal suo compagno di nove anni, Darren Aronofsky e, nonostante le voci sulla loro storia d'amore e alcune fotografie dei paparazzi, entrambi continuarono a negare di frequentarsi.

Rachel Weisz e Daniel Craig, sono marito e moglie in una scena di Dream House
Rachel Weisz e Daniel Craig, sono marito e moglie in una scena di Dream House

La coppia decise perfino di sposarsi con una cerimonia segreta. "L'abbiamo fatto in privato e abbiamo molte persone da ringraziare per questo", rivelò Craig in un'intervista del 2015 con GQ. "Ma questo era il punto, lo abbiamo fatto per ragioni private. Il punto è che era un segreto. Un segreto è un segreto".

Durante un'altra intervista Rachel Weisz spiegò di non aver mai pianificato di sposare la star di James Bond: "Non ho mai pensato che mi sarei sposata. Non era una mia ambizione, al contrario. Non sono mai riuscita a relazionarmi con le commedie romantiche, il cui punto centrale sembra proprio essere il matrimonio... Poi è successo, improvvisamente, in un momento in cui mi sentivo più matura". Quando gli fu chiesto un parere su Dream House, Daniel Craig dichiarò: "Il film non è andato benissimo. Ma ho incontrato mia moglie sul set, credo che sia uno scambio equo".