Doug Jones loda Innermind, corto italiano sull'anoressia

Doug Jones, uno dei volti de Il Labirinto del Fauno e La Forma dell'Acqua, ha elogiato l'intenso cortometraggio italiano Innermind, a tema anoressia...

NOTIZIA di 14/03/2020

Doug Jones, attore volto di molti capolavori di Guillermo Del Toro da Il Labirinto del Fauno a The Shape of Water, ha elogiato il cortometraggio italiano dal titolo Innermind, basato sul tema dell'anoressia.

"Un corto che punta sulla potenza visiva per raccontare l'anoressia": queste le parole delle giovanissime registe Lea e Vera Borniotto che, insieme al direttore della fotografia Edoardo Nervi, hanno realizzato un cortometraggio di genere sci-fi per trasporre in immagini gli incubi che dilagano nella mente di una persona malata di questo disturbo. La stessa regista Lea Borniotto, nel 2017 ha lottato con successo contro questo disturbo alimentare.

Il corto, nonostante non sia ancora disponibile pubblicamente, ha suscitato l'interesse di molti tra i quali l'attore Doug Jones, che dopo essere stato contattato, ha augurato buona fortuna alle sorelle registe con un accorato video messaggio. Il corto è stato prodotto da Alienside Studio, uno studio indipendente di produzioni video tutto Genovese, gestito dalle stesse Lea & Vera insieme a Edoardo Nervi.