Disney+: ecco quali sono i classici animati più visti in Italia

A due settimane dall'arrivo di Disney+ in Italia, abbiamo abbastanza dati per sapere quali sono i classici animati più visti sulla piattaforma.

NOTIZIA di 07/04/2020

Arrivano i primi dati statistici sui consumi di Disney+, compresa la classifica dei classici animati più visti in Italia. La nuova piattaforma di streaming è sbarcata da noi il 24 marzo, e nelle due settimane di attività c'è stato un altissimo boom di visioni nostalgiche, aiutate dal ricco catalogo di cartoni animati storici presenti in catalogo.

I prodotti di Disney+ sono infatti divenuti disponibili in pieno lockdown da coronavirus, un momento storico unico in cui milioni di famiglie si sono ritrovate chiuse in casa, magari con figli piccoli, magari con la voglia di lasciarsi andare a un po' di nostalgia per distrarsi dall'ansia della pandemia. Il ritorno a prodotti altamente familiari e confortanti è decisamente un fenomeno comprensibile, ma quali sono stati i titoli che hanno sbancato in Italia?

Da OnBuy.com arrivano i primi dati che rispondo a questa domanda. In Italia il classico Disney d'animazione più visto è stato Aladdin (1992), seguito da Pinocchio (1940), Tarzan (1999), Fantasia (1940) e Pocahontas (1995). Vediamo quindi una buona prevalenza di titoli anni '90, affiancati dall'adattamento del romanzo di Collodi e dall'evergreen per eccellenza.

Ma su Disney+ Aladdin non è soltanto in cima alla classifica dei classici animati più visti in Italia. Il film è infatti primo anche nelle visioni di altri 13 paesi europei, compresi Belgio, Francia e Germania. Il altri dieci paesi - come in Regno Unito e Olanda, il primato spetta invece al Il re leone (1994), mentre per sette nazioni europee il più visto è La Bella e la Bestia (1991), confermando il trend che vuole al top i cartoni animati di fine secolo scorso.

Disney+: i contenuti extra nascosti da non perdere