Facebook

Denise Richards: "Ho divorziato da Charlie Sheen per più di una ragione"

Denise Richards, durante un recente episodio di un podcast, ha rivelato che c'era più di una ragione alla base del suo famigerato divorzio con Charlie Sheen.

Denise Richards ha deciso di tornare a parlare del suo divorzio con l'ex Charlie Sheen: la star di Real Housewives of Beverly Hills, che ha deciso di separarsi dell'attore nel 2005 mentre era incinta di sei mesi del loro secondo figlio, ha parlato della loro rottura durante l'episodio del 10 agosto di un podcast chiamato Divorced Not Dead di Dear Media.

Ricordando quel periodo della sua vita come una fase "difficile", Denise ha detto alla conduttrice Caroline Stanbury che c'erano "molte cose" che hanno contribuito alla fine del loro matrimonio: "Il dietro le quinte era molto peggio di quello che c'era là fuori. E' stato davvero brutto".

Alla fine, l'attrice si è allontanata da Charlie, con cui condivide i figli Sami, 18 anni e Lola, 17, dopo essersi chiesta: "'Vorrei che un giorno le mie figlie si sposassero con un uomo come lui?. Senza offesa per Charlie, ma penso che capirebbe quello che sto dicendo. Era molto tossico."

Ma nonostante la loro storia complicata, Denise Richards ha detto che non si pente di aver sposato Charlie Sheen "perché sento che io e lui ci siamo uniti e amati per mettere al mondo le nostre figlie". Detto questo, a proposito del divorzio, la star ha aggiunto: "Ci sono molte cose che la gente non sa... non si sa mai cosa succede a porte chiuse. Non è stata una bella situazione".