Cory Monteith: Lea Michele incinta come nel 2020 di Glee, chiamerà il bambino come l'attore?

Lea Michele, come accadeva nella serie Glee al suo personaggio nel 2020, è incinta e i fan si chiedono se renderà omaggio a Cory Monteith scegliendo il nome del bambino.

NOTIZIA di 05/05/2020

Lea Michele ha annunciato di essere incinta e, per uno scherzo del destino, l'anno del lieto evento è il 2020, proprio come accadeva al suo personaggio in Glee, situazione che ha spinto i fan a chiedersi se renderà omaggio a Cory Monteith scegliendo il nome del proprio figlio.

L'attrice ha deciso di confermare le indiscrezioni legate a una sua gravidanza pubblicando una foto in cui mostra con dolcezza il proprio pancione, accompagnata semplicemente da poche parole scritte per condividere la propria gratitudine. Lea Michele non ha aggiunto altro e lo scatto è stato commentato anche dalle sue amiche Emma Roberts e Naya Rivera che hanno voluto fare i propri auguri alla collega.

Nella serie Glee il personaggio di Rachel rimaneva incinta dopo il salto temporale che aveva portato la storia nel 2020. La protagonista interpretata da Lea Michele appariva incinta sul palco dei Tony Awards, dove ritirava l'ambito premio e ringraziava il marito Jesse St. James.
Molti fan dello show non sono però riusciti a non pensare a Cory Monteith, che nella finzione e nella realtà aveva una storia d'amore con Lea, chiedendosi se renderà omaggio all'attore chiamando il proprio bambino, nel caso fosse un maschio, Finn o proprio Cory.

La star sembra però, e per fortuna, aver iniziato un nuovo capitolo della propria vita accanto al marito Zandy Reich, lasciandosi alle spalle il dolore e le ferite del passato.