Colony: la serie con Josh Holloway in arrivo su Netflix

Ancora un'importante acquisizione per la piattaforma streaming che da ottobre sarà disponibile anche in Italia.

NOTIZIA di 29/09/2015

Netflix ha annunciato l'acquisizione di Colony, nuovo dramma firmato dall'autore di Lost Carlton Cuse e da Ryan Condal.

La premiere dello show action fantascientifico prodotto da Legendary Television e Universal Cable Productions è fissata per il 14 gennaio 2016. Netflix metterà Colony a disposizione per lo streaming a un anno di distanza dalla sua messa in onda lineare negli USA.

Colony è un dramma fantascientifico ambientato in una Los Angeles del futuro occupata da forze aliene. Josh Holloway è protagonista del nuovo show e interpreta Will Bowman, ex agente dell'FBI che, per proteggere la propria famiglia, è costretto a collaborare con il governo aiutandolo a schiacciare la resistenza sorta all'interno della colonia di Los Angeles. A fianco di Holloway troviamo Wayne Callies nei panni della moglie Katie. La Los Angeles del futuro è divisa: mentre alcuni decidono di collaborare con gli occupanti, beneficiando così del nuovo ordine, altri si ribellano pagandone le consequenze. Dopo essere stati separati dal figlio durante l'invasione, Will e Katie sono pronti a tutti pur di riunirsi a lui perciò decidono di collaborare con il potente Proxy Snyder (Peter Jacobson). La scelta metterà a rischio la loro famiglia e le loro stesse vite.