Colin Firth protagonista del film Benjamin's Crossing, tratto da una storia vera

L'attore collaborerà nuovamente con il regista Pat O'Connor per raccontare degli eventi ambientati durante la seconda Guerra mondiale.

L'attore Colin Firth, prossimamente sugli schermi con Kingsman: Il Cerchio d'Oro, farà parte del cast di Benjamin's Crossing, diretto da Pat O'Connor e tratto dal libro scritto da Jay Parini.
La star avrà il ruolo di Walter Benjamin, il filosofo ebreo che è fuggito dall'Europa occupata dai nazisti attraverso i Pirenei negli anni '40. L'uomo è stato costretto a fuggire da Parigi e, senza alcun luogo dove nascondersi, ha incontrato Lisa Fittko, una donna che ha aiutato i rifugiati a fuggire dalla Spagna. Nonostante Benjamin avesse dei problemi fisici, Lisa ha accettato di portarlo con sé, guidando un gruppo in un'avventura che ha cambiato le loro vite per sempre.

Firth e O'Connor hanno già collaborato insieme in occasione della realizzazione, nel 1987, del film Un mese in campagna.
Le riprese inizieranno nell'autunno del 2017 e la sceneggiatura sarà scritta da Parini e Devon Jersild.

Colin Firth protagonista del film Benjamin's...

Mostra i vecchi commenti

Kingsman: Matthew Vaughn ha già pensato a un potenziale terzo film
Mary Poppins Returns: anche Colin Firth nel cast del sequel