Cip e Ciop: Agenti Speciali, il regista voleva inserire una scena con Jar Jar Binks

Il regista del film Cip e Ciop: Agenti Speciali ha rivelato che avrebbe voluto inserire una scena con Jar Jar Binks.

NOTIZIA di 20/05/2022

Il film Cip e Ciop: Agenti speciali avrebbe potuto avere un cameo legato alla saga di Star Wars, ma la Lucasfilm non ha approvato.
Il regista Akiva Schaffer ha rivelato il curioso dettaglio durante un'intervista al sito /Film.

Il filmmaker ha risposto a una domanda riguardante i personaggi che avrebbe voluto inserire nel film Cip & Ciop agenti speciali, senza riuscirci a causa dell'impossibilità di ottenerne i diritti necessari per l'utilizzo sugli schermi.
Akiva Schaffer parlando di Star Wars in particolare ha quindi risposto: "Quello è esattamente quello a cui stavo pensando. Onestamente si può probabilmente pensare a chi è il più divertente in quell'universo e probabilmente avreste ragione. Si tratta di un personaggio animato". Il giornalista ha quindi replicato chiedendosi se stesse parlando di una presenza molto discussa, ricevendo una risposta affermativa.

Il filmmaker, ovviamente, stava facendo riferimento a Jar Jar Binks, che aveva la voce di Ahmed Best e a lungo è stato al centro di critiche e commenti, spesso molto negativi, anche se nel corso degli anni l'accoglienza nei suoi confronti è migliorata.
Il regista non ha rivelato il motivo per cui Lucasfilm non abbia dato il via libera, ma probabilmente i responsabili dello studio hanno preferito che il personaggio non fosse oggetto di nuove battute dopo le dichiarazioni di Best che ha ammesso di aver avuto delle conseguenze psicologiche molto dure, arrivando persino a considerare l'ipotesi del suicidio, dopo essere stato oggetto dell'odio dei fan della saga.