Christine, la macchina infernale: Bryan Fuller alla regia del remake

Bryan Fuller si occuperà della sceneggiatura e della regia del remake di Christine, la macchina infernale, film tratto dal libro di Stephen King.

NOTIZIA di 08/06/2021

Christine, la macchina infernale, il film tratto dal romanzo di Stephen King, avrà un remake e alla regia sarà impegnato Bryan Fuller.
Il creatore della serie Hannibal debutterà così alla guida di un lungometraggio dopo i successi ottenuti sul piccolo schermo.

Lo sguardo terrorizzato di Alexandra Paul in una drammatica scena di Christine
Lo sguardo terrorizzato di Alexandra Paul in una drammatica scena di Christine

Bryan Fuller si occuperà della sceneggiatura e della regia di Christine, la macchina infernale offrendo un nuovo approccio all'opera originale dello scrittore.
Nel team della produzione ci sarannno anche Jason Blum, tramite la sua Blumhouse, in collaborazione con Vincenzo Natali e Steven Hoban. Peter Kang si occuperà invece della supervisione del lungometraggio per conto di Sony Pictures.

Una scena di Christine
Una scena di Christine

Nel 1983 John Carpenter ha diretto il primo film di Christine, la macchina infernale sulle basi di una sceneggiatura firmata da Bill Phillips. Il romanzo di Stephen King, pubblicato nel 1983, racconta la storia di una Plymouth Fury del 1958 posseduta da forze malvagie sovrannaturali. Gli eventi erano ambientati nel 1978 quando lo studente del liceo Arnie compra e restaura il veicolo, subendo progressivamente una inquietante trasformazione. Il precedente proprietario dell'auto, Roland D. LeBay, era un uomo con un passato violento. La moglie e la figlia di LeBay, inoltre, persero la vita a bordo della macchina. La fidanzata di Arnie, Leigh, e il suo amico Dennis cercano quindi di scoprire la verità riguardante Christine prima che sia troppo tardi.