Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Christina Ricci ha ottenuto un ordine restrittivo nei confronti dell'ex marito

Christina Ricci ha chiesto un'ordinanza restrittiva nei confronti di James Heerdegen, accusandolo di averla percossa e molestata durante il lockdown.

NOTIZIA di 21/01/2021

Christina Ricci ha ottenuto un ordine restrittivo contro il suo ex marito, James Heerdegen, accusandolo di averla percossa e molestata più volte, perfino davanti al loro bambino di appena sei anni. Durante l'udienza la Ricci, che ha chiesto il divorzio da Heerdegen a luglio a causa di presunti abusi, ha fornito nuovi dettagli sulle violenze.

Bel Ami: Christina Ricci in una scena del film
Bel Ami: Christina Ricci in una scena del film

La star di "Casper" afferma che le violenze di Heerdegen sono iniziate nel dicembre 2019, dopo aver chiesto il divorzio però l'attrice, a causa della pandemia, si è "ritrovata intrappolata in casa con un violento aggressore." Nella sua testimonianza la Ricci afferma che Heerdegen l'ha attaccata due volte nel giugno 2020, trascinandola per casa, versandole addosso del caffè bollente e lanciandole una sedia.

Il giudice ha ordinato a Heerdegen di mantenere almeno 100 metri di distanza dalla Ricci e da Freddie, il figlio di 6 anni, impedendo all'uomo di avere contatti con loro. L'attrice sta anche cercando di ottenere un'ordinanza del tribunale che impedisca al padre del bambino di tornare nella loro casa.

Christina Ricci in una scena di Casper
Christina Ricci in una scena di Casper

Christina Ricci, inoltre, ha chiesto al giudice di impedire a Heerdegen di rilasciare alcuni audio e video non specificati che l'attrice teme che possano essere utilizzati da lui o da altri per ricattarla, estorcerle del denaro o "umiliarla e metterla in imbarazzo".