Chris Pratt replica alle accuse di Ellen Page sulla chiesa omofoba: "Affermazioni infondate"

Chris Pratt ha risposto ad Ellen Page che gli aveva chiesto di chiarire la sua posizione riguardante le dichiarazioni omofobe rilasciate dal capo della sua chiesa.

Roma 2015: Ellen page sul red carpet di Freeheld

Chris Pratt ha voluto rispondere alla richiesta di spiegazioni pretesa da Ellen Page dopo che l'attrice aveva scoperto il legame della star di The LEGO Movie 2 con una chiesa famosa per essere ostile nei confronti della comunità LGBTQ, idee condivise dalla guida spirituale del gruppo religioso.

Nelle sue stories su Instagram Chris ha infatti condiviso un lungo post in cui spiega: "Recentemente è stato detto che appartengo a una chiesa che 'odia un certo gruppo di persone' ed è 'famosa in senso negativo per essere contro la comunità LGBTQ'. Non c'è niente di più distante dalla verità. Frequento una chiesa che apre le sue porte assolutamente a tutti".
Pratt ha proseguito: "Nonostante quello che dice la Bibbia sul divorzio, la mia comunità mi è stata accanto in ogni passo del mio cammino, senza mai giudicare, semplicemente accompagnandomi con grazia lungo il mio percorso. Mi hanno aiutato in modo incredibile offrendomi amore e sostegno. Ho visto fare lo stesso in innumerevoli occasioni a prescindere dall'orientamento sessuale, dalla razza o dal genere".

La star ha concluso sostenendo: "La mia fede è per me importante, ma nessuna chiesa definisce chi sono o la mia vita, e non sono un portavoce di una chiesa o di qualsiasi altro gruppo di persone. I miei valori definiscono chi sono. Abbiamo bisogno di meno odio in questo mondo, non di aggiungerne altro. Sono un uomo che crede nel fatto che tutti abbiano il diritto di amare chi vogliano liberamente dal giudizio degli altri esseri umani. Gesù ha detto 'Vi dò un comandamento, amatevi l'un l'altro. Questo è ciò che guida la mia vita. Dio è all'insegna dell'Amore, dell'Accettare gli altri e del Perdono. L'odio non ha alcun posto dentro di me o in questo mondo".

Screenshot 2019 02 11 23 56 34
Chris Pratt replica alle accuse di Ellen Page...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Ellen Page contro Chris Pratt: l'attore sostiene una chiesa anti LGBT
Guardiani della Galassia Vol. 3, Chris Pratt: "Il sequel si farà"