Chiamami col tuo nome 2, Luca Guadagnino non sa se verrà realizzato il sequel

Luca Guadagnino ha parlato della possibilità di realizzare Chiamami col tuo nome 2 ammettendo che realizzare il sequel adesso sarebbe molto complicato.

NOTIZIA di 28/05/2021

Chiamami col tuo nome 2 potrebbe non essere mai girato: Luca Guadagnino ha ammesso che realizzare il sequel è attualmente molto complicato.
Il regista ha condiviso un piccolo aggiornamento riguardante il progetto in occasione di un'intervista rilasciata a Deadline in cui ha parlato del già annunciato progetto che dovrebbe proseguire la storia di Elio.

Chiamami col tuo nome: Armie Hammer e Timothee Chalamet in una foto
Chiamami col tuo nome: Armie Hammer e Timothee Chalamet in una foto

Il film Chiamami col tuo nome aveva come protagonisti Timothée Chalamet e Armie Hammer. Il giovane attore, nei prossimi mesi, sarà impegnato nelle riprese del lungometraggio sulle origini di Willy Wonka e probabilmente sul set dei sequel di Dune. Hammer, invece, è stato travolto da uno scandalo legato ad alcune accuse di molestie sessuali e comportamenti violenti.

Armie Hammer è stato "scaricato" dai suoi agenti in seguito allo scandalo sessuale

Luca Guadagnino ha ora ammesso: "La verità è che il mio cuore è ancora lì, ma sto lavorando a Bones & All e spero di poter girare presto Scarface. Ho molti progetti in fase di sviluppo e quindi mi sto concentrando su questo lato dell'Oceano Atlantico e sui film che voglio realizzare".

Il sequel doveva essere tratto da Cercami, il secondo romanzo scritto da André Aciman che è ambientato dieci anni dopo l'estate che ha mostrato i due personaggi principali innamorarsi.
Luca Guadagnino aveva dichiarato parlando della continuazione di Chiamami col tuo nome: "Ovviamente è stato un grande piacere lavorare con Timothée Chalamet, Armie Hammer, Michael Stuhlbarg, Esther Garrel e gli altri attori. Saranno tutti nel nuovo film".

Nel film si raccontava la storia di Elio Perlman, uno studente di 17 anni che incontra Oliver, un giovane laureato che lavora con suo padre. Nel corso dell'estate i due si avvicinano e iniziano una relazione. Alla fine dell'estate però, Oliver fa ritorno negli Stati Uniti. Stuhlbarg interpreta il padre di Elio e Garrell aveva la parte di Marzia, una delle amiche di Elio.

Chiamami col tuo nome ha conquistato quattro nomination agli Oscar, vincendo la statuetta per la Miglior Sceneggiatura Non Originale, firmata da James Ivory.