Charlize Theron, quando sua madre uccise suo padre: "Non mi vergogno a parlarne"

La madre di Charlize Theron, Gerda, uccise suo, Charles, per legittima difesa nel 1991 e l'attrice sembra non vergognarsi affatto di parlare di questo tragico evento.

NOTIZIA di 29/04/2021

Charlize Theron ha recentemente parlato della notte in cui sua madre uccise suo padre per legittima difesa spiegando che non prova nessuna vergogna nel ricordare l'evento più traumatico della sua vita. Charles Theron tornò a causa ubriaco una notte del giugno 1991 quando la star aveva 15 anni e minacciò di uccidere Charlize e sua madre, Gerda.

Charlize Theron e Christina Ricci in una scena di Monster, del 2003
Charlize Theron e Christina Ricci in una scena di Monster, del 2003

"Mio padre era così ubriaco che non avrebbe dovuto essere neanche in grado di camminare quando è entrato in casa con una pistola", ha ricordato Charlize. "Mia madre ed io eravamo nella mia camera da letto, appoggiate contro la porta mentre lui cercava di buttarla giù."

"Eravamo entrambe appoggiate contro la porta quando mio padre ha fatto improvvisamente un passo indietro e ha sparato tre colpi. Nessuno dei proiettili ci ha colpite, il che è semplicemente un miracolo, non esiste un modo razionale per spiegarlo", ha continuato l'attrice.

La bionda Charlize Theron in una scena di Gioco di donna
La bionda Charlize Theron in una scena di Gioco di donna

Per salvare se stessa e sua figlia, Gerda ha capito che cosa doveva fare e ha deciso di sparare a suo marito. "Ha sparato per legittima difesa, ha posto fine alla minaccia rappresentata da mio padre", ha spiegato la Theron, "ecco perché non è stata mossa nessuna accusa nei suoi confronti."

Questo evento traumatico ha lasciato un segno sulla vincitrice dell'Oscar che a questo proposito ha dichiarato: "Questo tipo di violenza familiare è qualcosa che condivido con molte persone. Non mi vergogno a parlarne, perché penso che più parliamo di queste cose, più ci rendiamo conto di non essere soli."

Bombshell
Bombshell: un primo piano di Charlize Theron

Charlize Theron ha descritto suo padre come un "uomo molto malato", dicendo che "è stato un alcolizzato per tutta la vita. Lo conoscevo solo in un modo, era sempre sbronzo. Era una situazione piuttosto disperata. La nostra famiglia era semplicemente bloccata... è terribile crescere con un tossicodipendente, ti rimane addosso per tutta la vita."