Charlie Chaplin: un nuovo documentario esplora le relazioni "complesse" con le sue mogli adolescenti

Un nuovo documentario su Charlie Chaplin approfondisce le relazioni complicate che il leggendario cineasta del XX secolo ha avuto con le sue mogli adolescenti.

NOTIZIA di 19/02/2022

The Real Charlie Chaplin è un nuovo documentario su Charlie Chaplin che dipinge un "ritratto più completo" della vita della star del cinema muto, comprese le relazioni complesse che il cineasta ha avuto con le sue mogli adolescenti, secondo quanto dichiarato dai registi Peter Middleton e James Spinney.

"Siamo rimasti colpiti quando abbiamo iniziato a girare il film", ha confessato Middleton a Sky News. "Così tante persone hanno questa immagine del Piccolo Vagabondo, il ragazzo con i baffi, il bastone e la bombetta, e in realtà questo, in qualche modo, appiattisce la nostra comprensione di chi era veramente."

"Era un personaggio straordinario e complicato e di conseguenza viveva una vita fuori dall'ordinario." Ha continuato il regista. "La nostra intenzione era quella di provare a rendere più autentica la sua storia al fine di riuscire a presentare al pubblico un ritratto più completo dell'uomo che era".

Il documentario parla anche delle relazioni personali di Chaplin e del fatto che tre delle quattro mogli della star fossero adolescenti durante le nozze. Lita Grey aveva 12 anni quando recitò al suo fianco ed in seguito si sposarono segretamente in Messico quando lui aveva 30 anni e lei soltanto 16 anni: in California avrebbe potuto essere accusato di stupro.

"Penso che il pubblico moderno abbia delle aspettative precise e noi abbiamo cercato di trovare persone che potessero parlare di questi eventi senza stravolgere i fatti", ha concluso Middleton. "Per noi era importante poter raccontare le storie di queste donne, le cui voci sono state profondamente trascurate nel corso degli anni".