Charles Grodin è morto, la star di Beethoven e Prima di Mezzanotte aveva 86 anni

L'attore Charles Grodin, star di film come Beethoven e Prima di mezzanotte, è morto oggi 18 maggio 2021 all'età di 86 anni.

NOTIZIA di 18/05/2021

Charles Grodin è morto oggi, martedì 18 maggio 2021, all'età di 86 anni dopo una carriera segnata da successi come Beethoven e The Heartbreak Kid.
Il figlio Nicholas ha condiviso la triste notizia spiegando che il padre stava lottando da tempo contro un tumore al midollo osseo ed è morto nella sua casa nella città di Wilton, Connecticut.

The Private Life of a Modern Woman: Sienna Miller e Charles Grodin in un'immagine del film
The Private Life of a Modern Woman: Sienna Miller e Charles Grodin in un'immagine del film

L'attore Charles Grodin aveva fatto il suo debutto nel mondo del cinema con un piccolo ruolo in Rosemary's baby - Nastro rosso a New York, diretto da Roman Polanski, diventando poi il protagonista di Il rompicuori, il lungometraggio di Elaine May che gli ha regalato la popolarità e il successo. Negli anni successivi ha recitato in Il paradiso può attendere e Real Life, di Albert Brooks.
Tra i suoi progetti più famosi ci sono poi Prima di mezzanotte accanto a Robert De Niro, Dave e i film di Beethoven che, negli anni '90, ottennero un grande successo ai box office di tutto il mondo.

Grodin ha recitato a lungo anche per il piccolo schermo in occasione di show come It's Always Sunny in Philadelphia e Louie. Tra i suoi ruoli più recenti quelli in While We're Young di Noah Baumbach e nella miniserie Madoff.