Facebook

César 2023: L'innocente di Louis Garrell in testa con undici candidature, la notte del 12 segue a quota 10

La commedia romantica di Louis Garrell, L'innocente, domina ai César 2023 con undici candidature, seguita dal thriller poliziesco La notte del 12, uno dei principali incassi francesi del 2022.

César 2023: L'innocente di Louis Garrell in testa con undici candidature, la notte del 12 segue a quota 10

L'innocente di Louis Garrel e La notte del 12 di Dominik Moll guidano le nomination ai Cèsar 2023, l'equivalente francese degli Oscar.

Candidato a 11 Cesar, L'innocente è un heist commedia romantica interpretato dallo stesso Louis Garrel, da Roschdy Zem e Noemie Merlant presentato in concorso al Cannes Film Festival 2022.

Segue con 10 nomination La notte del 12, thriller procedurale di Dominik Moll con protagonisti Bastien Bouillon e Bouli Lanners nei panni di due poliziotti che cercano di risolvere un raccapricciante omicidio.

La Notte Del 12 4
La notte del 12: una sequenza

Altri grandi contendenti dei Cesar includono La vita è una danza di Cedric Klapisch, su una ballerina che, dopo un grave incidente, cerca un futuro nella danza contemporanea, Pacifiction di Albert Serra, Forever Young - Les Amandiers di Valeria Bruni Tedeschi e Saint Omer di Alice Diop.

Juliette Binoche è in lizza per la migliore attrice per il suo ruolo in Between Two Worlds di Emmanuel Carrère, insieme a Fanny Ardant per The Young Lovers di Carine Tardieu, Laure Calamy per Full Time, Virginie Efira per Revoir Paris di Alice Winocour e Adele Exarchopoulos per Rien à Foutre di Emmanuel Marre e Julie Lecoustre. Tra questi manca Elsa Zilberstein per la sua interpretazione in Simone: A Journey of the Century, film biografico su Simone Veil, una sopravvissuta ad Auschwitz che divenne ministro della sanità francese e sostenne la legge del 1975 che legalizzava l'aborto in Francia.

Nella categoria miglior attore, Jean Dujardin, l'attore premio Oscar di The Artist, è nominato per il ruolo di un poliziotto dedicato che indaga sugli attacchi di Parigi del novembre 2015 in November. Affronterà Garrel con L'innocente, Vincent Macaigne con Una relazione passeggera di Emmanuel Mouret, Benoit Magimel con Pacifiction e Denis Menochet con Peter von Kant di Francois Ozon.

È interessante notare che Claire Denis, grande protagonista nel 2022 per l'Orso d'argento vinto a Berlino con Both Sides of the Blade e il Gran Premio a Cannes con Stars at Noon (condiviso con Close di Lukas Dhont) non ha ricevuto alcuna una candidatura. La categoria dei migliori registi, infatti, è interamente dominata da registi uomini (Moll, Garrel, Jimenez, Klapisch e Serra) mentre tra i migliori film in lizza c'è un solo titolo diretto da una regista donna, Valeria Bruni Tedeschi con Forever Young - Les Amandiers.

La cerimonia di consegna dei César Awards 2023 si terrà il 24 febbraio. Un premio alla carriera sarà conferito al regista americano David Fincher, mentre Tahar Rahim condurrà la cerimonia.

L'Innocente, la recensione: Louis Garrel e il senso di un cinema scapigliato e vibrante

Ecco tutte le nomination ai César 2023:

MIGLIOR FILM

  • Forever Young

  • Rise

  • The Innocent

  • The Night Of The 12th

  • Pacification

MIGLIOR REGISTA

  • Cedric Klapisch, Rise

  • Louis Garrel, The Innocent

  • Cedric Jimenez, November

  • Dominik Moll, The Night Of The 12th

  • Albert Serra, Pacification

MIGLIOR ATTRICE

  • Fanny ardant, The Young Lovers

  • Juliette Binoche, Between Two Worlds

  • Laure calami, Full Time

  • Virginie Efira, Paris Memories

  • Adele Exarchopoulos, Zero Fucks Given

MIGLIOR ATTORE

  • Jean Dujardin, November

  • Louis Garrel, The Innocent

  • Vincent Macaigne, Diary Of A Fleeting Affair

  • Benoit Magimel, Pacification

  • Denis Menochet, Peter von Kant

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

  • Judith Chemla, Le Sixieme Enfant

  • Anais Demoustier, November

  • Anouk Grinberg, The Innocent

  • Lyna Khoudri, November

  • Noemie Merland, The Innocent

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

  • Francois Civil, Rise

  • Bouli Lanners, The Night Of The 12th

  • Micha Lescot, Young Forever

  • Pio Marmai, Rise

  • Roschdy Zem, The Innocent

MIGLIOR ESORDIENTE DONNA

  • Marion Barbeau, Rise

  • Guslagie Malanda, Saint Omer

  • Rebecca Marder, A Radiant Girl

  • Nadia Tereszkiewicz, Forever Young

  • Mallory Wanecque, The Worst Ones

MIGLIOR ESOPRDIENTE UOMO

  • Bastien Bouillon, The Night Of The 12th

  • Stefan Crepon, Peter Von Kant

  • Dimitri Dore, Bruno Reidal, Confessions Of A Murderer

  • Paul Kircher, Winter Boy

  • Aliocha Reinert, Softie

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

  • Eric Gravel, Full Time

  • Valeria Bruni Tedeschi, Noemie Lvovsky, Agnes de Sacy, Forever Young Cedric Klapisch, Santiago Amigorena, Rise

  • Louis Garrel, Tanguy Viel, Naïla Guiguet, The Innocent

  • Alice Diop, Amrita David, Marie Ndiaye, Saint Omer

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

  • Michel Hazanavicius, Final Cut

  • Thierry de Peretti, Jeanne Aptekman, Undercover

  • Gilles Marchand, Dominik Moll, The Night Of The 12th

MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE

  • Irene Dresel, Full Time

  • Alexandre Desplat, Final Cut

  • Gregoire Hetzel, The Innocent

  • Olivier Marguerit, The Night Of The 12th

  • Marc Verdaguer, Joe Robinson, Pacifiction

  • Anton Sanko, The Passengers Of The Night

MIGLIOR SONORO

  • Cyril Moisson, Nicolas Moreau, Cyril Holtz, Rise

  • Laurent Benaim, Alexis Meynet, Olivier Guillaume, The Innocent

  • Cedric Deloche, Alexis Place, Gwennole Le borgne, Marc Doisne, November

  • François Maurel, Olivier Mortier, Luc Thomas, The Night Of The 12th

  • Jordi Ribas, Benjamin Laurent, Bruno Tarriere, Pacification

MIGLIOR FOTOGRAFIA

  • Julien Poupard, Forever Young

  • Alexis Kavyrchine, Rise

  • Patrick Ghiringhelli, The Night Of The 12th

  • Artur, Pacifiction

  • Claire Mathon, Saint Omer

MIGLIOR MONTAGGIO

  • Mathilde van de Moortel, Full Time

  • Anne-Sophie Bion, Rise

  • Pierre Deschamps, The Innocent

  • Laure Gardette, Novembre

  • Laurent Rouan, The Night Of The 12th

MIGLIORI COSTUMI

  • Caroline de Vivaise, Forever Young

  • Pierre-Jean Larroque, The Colours Of Fire

  • Emmanuelle Youchnovski, Waiting For Bojangles

  • Corinne Bruand, The Innocent

  • Praxedes de Vilallonga, Pacification

  • Gigi Lepage, Simone - Journey Of The Century

MIGLIOR SCENOGRAFIA

  • Emmanuelle Duplay, Forever Young,

  • Sebastian Birchler, The Colours Of Fire

  • Michel Barthelemy, The Night Of The 12th

  • Sebastian Vogler, Pacifiction

  • Christian Marti, Simone - The Voyage Of The Century

MIGLIORI EFFETTI VISIVI

  • Guillaume Marien, The Five Devils

  • Sebastien Rame, Smoking Causes Coughing,

  • Laurens Ehrmann, Notre Dame On Fire

  • Mikael Tang Uy, November

  • Marco del Bianco, Pacifiction

MIGLIOR FILM D'ANIMAZIONE

  • Ernest and Celestine: A Trip to Gibberitia

  • My Sunny Maad

  • Little Nicholas

MIGLIOR DOCUMENTARIO

  • Rookies

  • The Super 8 Years

  • Heart Of Oak

  • Jane By Charlotte

  • Returning To Reims

MIGLIOR OPERA PRIMA

  • Bruno Reidal, Confession Of A Murderer

  • Falcon Lake

  • The Worst Ones

  • Saint Omer

  • Le Sixieme Enfant

MIGLIOR FILM STRANIERO

  • The Beasts

  • Close

  • Boy From Heaven

  • EO

  • Triangle Of Sadness