A causa di una VHS di 'Sabrina' mai restituita una donna texana rischia l'arresto 20 anni dopo

A causa di una VHS di 'Sabrina vita da strega' noleggiata nel '99, e mai restituita, una donna texana ha scoperto più di vent'anni dopo di aver rischiato l'arresto.

NOTIZIA di 27/04/2021

Una donna texana ha scoperto con vent'anni di ritardo di non aver mai restituito a un videonoleggio una VHS di Sabrina, vita da strega. O meglio, qualcuno aveva noleggiato la cassetta in suo nome senza mai restituirla, perché lei, come ha spiegato a USA Today, non ha mai visto un episodio della popolare serie andata in onda negli anni Novanta. Molto probabilmente, dice lei, è stato il suo compagno dell'epoca, che aveva due figlie adolescenti.

La locandina di Sabrina, vita da strega
La locandina di Sabrina, vita da strega

I fatti risalgono al 1999, quando Caron McBride viveva nell'Oklahoma. Nel marzo del 2000, un anno dopo la mancata restituzione della cassetta, le autorità locali la accusarono di appropriazione indebita ed emisero un mandato d'arresto, ma senza informarla. Il videonoleggio in questione ha poi chiuso i battenti una decina d'anni dopo, e McBride è rimasta all'oscuro di tutto fino a qualche giorno fa.

Lo scorso novembre, dopo essersi sposata e trasferita in Texas con il marito, la donna ha contattato la motorizzazione per cambiare nome sulla patente. Il 16 aprile ha ricevuto la risposta, dove le si diceva di contattare le autorità in Oklahoma per chiarire alcuni aspetti. Telefonando al numero indicato, ha scoperto dell'esistenza del mandato di arresto, ancora in vigore, ed è riuscita a far archiviare il caso il 21 aprile.

La sua fedina penale è ora ufficialmente pulita, ma lei sospetta che il mandato l'abbia danneggiata professionalmente, poiché in quel periodo era costretta a fare due o tre lavori contemporaneamente per arrivare a fine mese, pur essendo qualificata per ben altre mansioni. Parlando con degli avvocati ha inoltre scoperto che è la prassi non contattare gli imputati in casi come questi: si aspetta che vengano fermati per eccesso di velocità o qualcosa di simile per poi procedere con l'arresto.

Tutto questo per una vecchia VHS di Sabrina, vita da strega, celebre sitcom andata in onda dal 1996 al 2003. Molto apprezzata ancora oggi, la serie è stata omaggiata di recente nella stagione finale de Le terrificanti avventure di Sabrina, dove la protagonista finisce temporaneamente in un universo parallelo, sul set della sitcom.