Cameron Boyce: la causa della morte svelata dalla famiglia della star

La famiglia di Cameron Boyce ha svelato la causa della morte del ventenne star dei film Disney.

NOTIZIA di 10/07/2019

Cameron Boyce, la star Disney, è morto in seguito ad un attacco epilettico.
A rivelare la causa della morte dell'amato protagonista di Descendants è stata la sua famiglia tramite un comunicato rilasciato al magazine People.

La dichiarazione relativa al tragico decesso di Cameron Boyce spiega: "Quanto accaduto è il risultato di un problema medico causato dall'epilessia. Stiamo ancora cercando di affrontare questo periodo estremamente doloroso e continuiamo a chiedere il rispetto della privacy in modo che la famiglia e tutte le persone che lo conoscevano e amavano possano affrontare la sua perdita e organizzare il funerale, situazione già da sola causa di agonia".

L'autopsia effettuata sul corpo dell'attore ventenne, procedura resasi necessaria per questioni legali, è stata effettuata a Los Angeles, tuttavia le autorità locali non hanno ancora confermato la causa della morte.

Boyce era stato ritrovato privo di sensi nella sua casa a North Hollywood nel pomeriggio di sabato, venendo dichiarato morto dai paramedici giunti dopo la richiesta dell'intervento di un medico.

Cameron Boyce è uno dei protagonisti della saga Descendants, il cui terzo capitolo andrà in onda su Disney Channel negli Stati Uniti nel mese di agosto e in cui aveva il ruolo di Carlos, il figlio di Crudelia DeMon.