Brian Cox debutta alla regia con il dramma familiare Glenrothan

All'età di 75 anni, la star Brian Cox si prepara a dirigere il suo primo film, il dramma familiare Glenrothan, lettera d'amore alla sua Scozia.

NOTIZIA di 17/11/2021

La star di Succession, Brian Cox, si prepara a debuttare in veste di regista a 75 anni nel dramma familiare Glenrothan, descritto come una lettera d'amore alla sua nativa Scozia.

The Game: Brian Cox in un'immagine promozionale della serie
The Game: Brian Cox in un'immagine promozionale della serie

Ambientato sullo sfondo di Glenrothan, fiorente cittadina nelle Highlands scozzesi nota per le distillerie, il film racconterà la storia di due fratelli che si riuniscono nella loro terra natale. L'ultima volta che si parlarono fu il giorno del funerale della madre quando, a seguito di una violento discussione con il padre, il più giovane dei due lasciò la loro casa nelle Highlands per l'America. Quarant'anni dopo, i fratelli finalmente si riuniscono, di nuovo in terra scozzese, nel villaggio che ospita l'azienda di famiglia, la Glenrothan Distillery.

Creato dall'attore e scrittore scozzese David Ashton e scritto insieme allo sceneggiatore Jeff Murphy, Glenrothan è in fase di sviluppo con Lionsgate e Nevision.

Brian Cox massacra Johnny Depp, Ed Norton, Michael Caine e Quentin Tarantino nel suo nuovo libro

Attualmente Brian Cox è impegnato nella terza stagione della serie Succession, sulla disfunzionale famiglia Roy, proprietaria di Waystar RoyCo, un conglomerato globale di media e intrattenimento, che stanno combattendo per il controllo della compagnia in mezzo all'incertezza sulla salute del patriarca della famiglia (Cox) .