Facebook

Brad Pitt debutta come scultore con una mostra in Finlandia

Brad Pitt fa il suo debutto come scultore, inaugurando una mostra in un museo in Finlandia insieme ad altri artisti.

Brad Pitt non smette mai di sorprendere: oltre a essere uno degli attori più famosi del settore e uno dei sex symbol più desiderati del globo, ora la star può aggiungere anche il termine "scultore" al suo curriculum. Ben nove opere create da lui sono infatti presenti in una mostra tenuta al Sara Hilden Art Museum in Finlandia, inaugurata la scorsa domenica.

DeBranne Treu, amica ella star, ha visitato la mostra e ne ha parlato entusiasta nei social: "La scorsa notte abbiamo celebrato il nostro caro amico, la prima esibizione artistica di Brad Pitt, e tutti erano esterrefatti. Dire che il suo lavoro è fantastico è un eufemismo, dato che è un vero artista che crea a partire da una passione estrema".

Brad Pitt: 5 ruoli da versatile attore action

Tra i pezzi ve ne sono svariati con il titolo generale "Self-Inflicted Gunshot Wound to the House", i quali consistono in proiettili cristallizzati intrappolati in teche di silicone. Le opere più grandi includono una scatola di bronzo grande quanto una bara, con mani, piedi e facce che sporgono in vari angoli, e una scultura a muro chiamata "Aiming At You I Saw Me But It Was Too Late This Time".

Brad non era presente all'inaugurazione della mostra, e per ora non ci sono informazioni sulla possibilità di vendita o meno delle opere.