Bohemian Rhapsody: Rami Malek conferma la relazione con Lucy Boynton!

Rami Malek ha approfittato di una recente premiazione per rendere ufficiale la love story con Lucy Boynton, sua co-star in Bohemian Rhapsody.

NOTIZIA di 05/01/2019

Il momento d'oro di Rami Malek continua ben oltre lo schermo: acclamato da pubblico e critica per la sua interpretazione di Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody, l'attore ha appena annunciato di aver trovato su quel set anche l'amore. Durante il Palm Springs International Film Festival, dove ha vinto il Breakthrough Performance Award, Malek ha confermato la sua love story con la co-star Lucy Boynton.

Bohemian Rhapsody Lucy Boynton Rami Malek
Bohemian Rhapsody: Rami Malek e Lucy Boynton in una scena del film

Durante la premiazione Rami Malek ha voluto "rubare" un momento per ringraziare colei che già da mesi i tabloid indicavano come la sua compagna: "Grazie, Lucy Boynton. Sei stata la mia alleata, la mia confidente, sei il mio amore e io ti apprezzo sempre di più". Notoriamente molto riservato sulla sua vita privata, l'attore 37enne e l'interprete di Mary Austin in Bohemian Rhapsody, erano stati avvistati in atteggiamenti teneri già a maggio, durante il concerto degli U2 a Los Angeles. Ad agosto le foto di loro due, abbracciati per le vie della città californiana, avevano fatto il giro del mondo, e quel bacio timido scambiato in una tavola calda era stato per tutti la conferma della nascente relazione.

Una foto di Lucy Boynton
Una foto di Lucy Boynton

Pr ironia della sorte a Lucy Boynton è toccato l'onore di portare sul grande schermo quella Mary Austin da tutti indicata come il vero, grande amore di Freddie Mercury, interpretato da Rami Malek, e proprio a lei è dedicata la hit dei Queen del 1975 Love of My Life. Lo stesso attore ha recentemente raccontato che uno degli aspetti della vita di Mercury ad averlo più colpito è stata proprio la relazione con la Austin: "Mary è il cuore del film, ma nessuno avrebbe pensato che la donna nella vita di Freddie sarebbe stata il cuore della storia, certo non pensando al Freddie Mercury che credevo di conoscere" ha dichiarato Rami Malek. "Mary è stata l'amore della sua vita, la persona di cui Freddie si fidava di più, la sua moglie ideale e l'unica persona che ad oggi conosca il luogo in cui si trovano le sue ceneri".

Leggi anche: Bohemian Rhapsody, Rami Malek è Freddie Mercury: "Oltre la sua audacia c'è molto di più"

Parlando del ruolo di Mary Austin, Lucy Boynton ha dichiarato: "Conoscevamo così bene il Freddie Mercury sul palco, ma il film guarda ai suoi lati nascosti, alla sua natura vulnerabile, quasi bambinesca. Da quel lato c'è Mary. Insieme erano l'equilibrio in mezzo alla folle, dinamica e colorata corsa che era la vita di lui. Queste due persone timide si erano ritrovare e rappresentavano la luce e la chiarezza l'uno per l'altra. Erano come magneti".

Per il film campione di incassi (trovate qui la nostra recensione di Bohemian Rhapsody) Rami Malek è attualmente candidato, come miglior attore protagonista, al Golden Globe, al Satellite Award e allo Screen Actors Guild Award.