Billions, il creatore di Entourage accusa gli sceneggiatori di avergli rubato l'idea

Il creatore di Entourage Doug Ellin ha accusato gli sceneggiatori di Billions di aver rubato una sua idea per la serie tv di Showtime.

NOTIZIA di 13/10/2021

Volete sapere l'ultima da Hollywood? Riguarda la serie tv Billions. Il creatore di Entourage Doug Ellin avrebbe infatti rivelato di aver avuto lui per primo l'idea alla base della serie tv di Showtime, ma questa gli è stata rubata.

A raccontarlo sarebbe stato proprio Ellin ai microfoni del podcast Hollywood Wayz, come riporta anche Screen Rant.
Ellin, che con la serie HBO Entourage - andata in onda dal 2004 al 2011 sul network americano - ha guadagnato un certo successo nel mondo dello spettacolo, una volta terminato lo show, tentò di sfruttare il momento positivo proponendo alla rete uno show sui fondi speculativi, per il quale stava già cercando dei collaboratori.
Ma HBO, pur acquisendone i diritti, decise di non procedere con la produzione, e non se ne face più nulla.

Due anni dopo, Ellin incontrò Andrew Ross Sorkin (uno dei co-creatori di Billions), che espresse la volontà di realizzare uno show nell'ambiente finanziario e in particolare sui fondi speculativi.
Fu così che Ellin pensò di mettere in contatto Sorkin con i suoi ex-collaboratori, a condizione che questi lo coinvolgessero nel ruolo di produttore se la serie avesse iniziato a materializzarsi.
Tuttavia, Ellin non sarebbe mai più stato contattato dai tre, almeno non fino a quando uno di loro lo informò che avrebbero realizzato "uno show sui fondi speculativi".

Non vengono fatti nomi nello specifico, ma Ellin sembra incolpare principalmente gli sceneggiatori di Rounders (serie tv anni '90), quindi probabilmente i due co-creatori di Billions assieme a Sorkin, Brian Koppleman e David Levien.

"È stato davvero uno de colpi più bassi che potessero tirare... E non voglio nulla da tutto ciò. Voglio che sia l'universo a dargli il benservito e farli bruciare all'inferno" avrebbe detto Ellin, e considerato il fatto che tali dichiarazioni arrivano a sei anni dal debutto della serie su Showtime, non sembra mentire quando dice di volerci avere nulla a che fare.
Ora però che la vicenda raccontata da Ellin è stata resa nota, cosa accadrà? Come risponderanno i creatori di Billions?