Biancaneve, la nuova attrazione a Disneyland risveglia le polemiche sul film: ecco perché

La nuova attrazione su Biancaneve a Disneyland ha risvegliato le polemiche relative alla scena del bacio non consensuale che nel film Disney viene dato dal Principe alla protagonista.

NOTIZIA di 03/05/2021

La riapertura di Snow White's Scary Adventure, una delle attrazioni originali presenti a Disneyland, ha risvegliato una serie di polemiche relative a Biancaneve e i sette nani. L'attrazione, adesso denominata Snow White's Enchanted Wish, si distingue per un nuovo impianto audio, nuove illuminazioni e un nuova tecnologia che consente l'utilizzo di una proiezione laser in grado di mostrare la sequenza del bacio tra il Principe e la protagonista del film d'animazione che, per risvegliarsi, attende il bacio del vero amore.

Il celebre bacio tra Biancaneve e il principe nel film Biancaneve e i sette nani ( 1937 )
Il celebre bacio tra Biancaneve e il principe nel film Biancaneve e i sette nani ( 1937 )

La scena in questione ha sostituito quella della morte della Regina malefica. Tale scelta, tuttavia, ha risvegliato la polemica che circonda da qualche anno il bacio tra il Principe e Biancaneve. In occasione di un articolo scritto per SFGate, Katie Dowd e Julie Tremaine hanno sostenuto che il bacio in questione fosse stato dato dal Principe alla protagonista del film senza il suo consenso. A proposito di Biancaneve e i sette nani, Dowd e Tremaine hanno scritto: "In che modo un bacio può qualificare come vero amore un rapporto in cui una persona non sa di essere amata né di amare perché sta dormendo? Insegnare ai bambini che non si può baciare senza consenso da ambedue le parti è necessario!".

Le autrici dell'articolo si sono interrogate sul senso di una scelta del genere. Ovviamente, come sempre, esistono anche voci opposte.

Matt Traynor ha dichiarato attraverso il suo profilo Twitter: "Mi spiace ma quanto accaduto è una sintesi di ciò che funziona male nel mondo. Biancaneve è un personaggio fittizio che viene riportato in vita dal bacio del suo futuro marito. In questo modo, fingete che siano queste le cose importanti e non ben altre!".

Già nel 2018, Kristen Bell, voce di Anna in Frozen, si era scagliata contro Biancaneve considerando assurdo il fatto che il Principe non le avesse chiesto il permesso prima di baciarla.