Batwoman: Ruby Rose abbandona la serie, una nuova protagonista nella seconda stagione

Batwoman dovrà cambiare protagonista: Ruby Rose ha abbandonato la serie, già rinnovata per una seconda stagione.

NOTIZIA di 20/05/2020

Batwoman dovrà cambiare la protagonista: Ruby Rose ha infatti annunciato che ha detto addio alla serie targata The CW.
Il progetto ispirato ai fumetti della DC ha già ottenuto il rinnovo per una seconda stagione e la produzione sembra intenzionata a trovare una sostituta.

L'attrice ha dichiarato: "Ho preso la decisione davvero difficile di non ritornare in Batwoman la prossima stagione. Non si tratta di una scelta che ho preso con leggerezza e ho il più grande rispetto per il cast, la troupe e tutte le persone coinvolte nello show a Vancouver e Los Angeles". Rose era stata scelta nel 2018 per il ruolo da protagonista nello show che ha ampliato l'Arrowverse.

Ruby Rose ha proseguito sottolineando: "Apprezzo incredibilmente Greg Berlanti, Sarah Schechter e Caroline Dries non solo per avermi dato questa incredibile opportunità, ma anche per avermi accolta nell'universo della DC che hanno creato così meravigliosamente. Grazie a Peter Roth e Mark Pedowitz e i team di Warner Bros. e The CW che hanno dato così tanto allo show e hanno sempre creduto in me. Grazie a tutte le persone che hanno reso la prima stagione un successo, sono veramente grata".

L'attrice e i produttori non hanno voluto rivelare i motivi alla base dell'addio, anche se alcune fonti vicine alla star hanno dichiarato che non sono legati ai problemi fisici causati da un infortunio subito durante le riprese della prima stagione che ha costretto Ruby a un'operazione d'emergenza e ad affrontare la paura di rimanere paralizzata.

Berlanti Productions e Warner Bros TV hanno dichiarato: "Vogliamo ringraziare Ruby per il suo contributo al successo della nostra prima stagione e le auguriamo il meglio. Lo studio e il network sono fermamente determinati a realizzare la seconda stagione di Batwoman e continuare il progetto, e - in collaborazione con il talentuoso team creativo dello show - non vediamo l'ora di condividere la sua nuova direzione, compresa la scelta della nostra nuova protagonista e membro della comunità LGBTQ, nei prossimi mesi".