Avengers: Endgame, svelata l'identità del marito di Peggy Carter

Gli sceneggiatori di Avengers: Endgame hanno finalmente rivelato chi è il marito di Peggy Carter, nonchè padre dei suoi figli.

NOTIZIA di MARICA LANCELLOTTI 13/05/2019

Gli sceneggiatori di Avengers: Endgame hanno finalmente risposto a una delle domande che appassionano i tantissimi fan del MCU: chi è il marito di Peggy Carter? Captain America: The Winter Soldier ha infatti rivelato che la donna amata da Cap era non solo sposata ma anche mamma di due bambini.

Christopher Markus e Stephen McFeely hanno scritto entrambe le sceneggiature - di The Winter Soldier e di Endgame - e hanno finalmente chiarito, durante un'intervista con The Hollywood Reporter, che la loro intenzione rispetto a quel dettaglio era molto chiara fin dal principio. L'uomo che ha sposato Peggy Carter, infatti, altri non è che Steve Rogers, il nostro Captain America, che alla fine di Avengers: Endgame è riuscito a tornare dalla sua amata grazie a un viaggio nel tempo.

Chris Evans 'in borghese' nel film Captain America: il primo vendicatore
Chris Evans 'in borghese' nel film Captain America: il primo vendicatore

I due sceneggiatori non conoscono attualmente i futuri piani della Marvel ma hanno dichiarato che: "è sempre stata nostra intenzione rendere Captain America padre di quei due bambini. Ci sono state un po' di conversazioni a riguardo, la fisica quantistica funziona in modo interessante e ciò che la Marvel sceglierà di fare non dipende certo da noi... Questa è stata la nostra volontà ma ci sono sempre delle scappatoie nei viaggi nel tempo".

Il fatto che, almeno per gli sceneggiatori, quei due bambini sono figli di Peggy Carter e di Captain America introduce però un fatto interessante, ovvero: "l'idea che in giro ci sono due bambini che hanno il DNA di un super-soldato". Certo, nel presente degli Avengers, dopo Endgame, i figli di Cap sarebbero dei "bambini" di circa 50 o 60 anni, ma è pur vero che, come McFeely ha fatto notare: "Abbiamo visto Captain America a 123 anni ed è stato incredibile".
Che i due stiano lanciando l'idea per uno show tutto basato sulle incredibili avventure dei fratelli Rogers che non sapevano di avere sangue di supereroe? La Disney è sicuramente già in ascolto.