Avengers: Endgame: è record di permanenza nelle sale

Avengers: Endgame è ufficialmente il film dei record grazie al nuovo traguardo raggiunto relativo alla sua permanenza a oltranza nelle sale.

NOTIZIA di 09/09/2019

Avengers: Endgame ormai fa rima con record, in questo caso quello della permanenza in sala, che, tra le altre cose non si è ancora conclusa.

Come tutti sanno, Avengers: Endgame ha esordito al cinema, in Italia e in Cina, il 24 aprile 2019, e negli Stati Uniti il 26 aprile. Rimasto nelle sale all'incirca fino alla prima settimana di giugno, la Disney ha deciso di ripubblicarlo a partire dal 28 giugno negli Stati Uniti, e nei giorni successivi anche in altri Paesi, Italia compresa, completo di piccole scene inedite. Nel frattempo i fan hanno avuto anche l'opportunità di rivederlo a casa, con la pubblicazione di DVD e Blu-ray, ma il record vero e proprio al cinema è stato battuto solo lo scorso 4 settembre. E nel momento in cui scriviamo ci sono, negli Stati Uniti, circa 100 cinema che stanno ancora proiettando l'ultima avventura di Iron Man.

Naturalmente questo è solo l'ultimo dei record infranti: il più significativo è stato sicuramente il primato strappato ad Avatar come maggiore incasso nella storia del cinema (anche se, da scrupolosi calcoli matematici, sembra che, al netto dell'inflazione, Via col vento sia comunque ancora saldamente in vetta), con i suoi quasi 2,8 miliardi di dollari guadagnati in giro per il mondo. Avengers: Endgame è anche il film con il maggiore incasso nel primo weekend di programmazione - ben 1,22 miliardi di dollari - non solo negli USA ma anche in altri 10 Paesi in giro per il mondo.